mercoledì 23 settembre 2015

Anteprima:Gli ospiti paganti di Sarah Waters


Prezzo: € 19,00
E-book: € 9,99
Pagine: 540
Editore: Ponte alle Grazie
Data Pubblicazione: 15 Ottobre

TRAMA

Londra, 1922. La città porta ancora i segni della recente guerra: sono molte le cose che hanno bisogno di essere ricostruite, restaurate, molte le ferite da sanare, molti i cuori da riscaldare. Una madre e una figlia, i cui uomini di famiglia son stati portati via dalla guerra, sono costrette ad affittare alcune stanze della loro casa per sbarcare il lunario. Gli ospiti paganti sono una coppia di giovani sposi, che con la loro allegria e sensualità portano una ventata di aria fresca nelle polverose stanze dell’appartamento. Ma anche turbamento. I rumori, i passi, gli incontri in bagno, sul pianerottolo, la condivisione della vita quotidiana: un’intimità con estranei a cui le due donne non sono abituate. Lo scenario però cambia velocemente, e molti fatti accadono nel vecchio appartamento che sembrava destinato a una vita fatta di piccole abitudini e di noia: un amore inaspettato e travolgente; una misteriosa aggressione; e da ultimo un omicidio. Con la maestria narrativa che l’ha già consacrata al successo di pubblico e critica, Sarah Waters imbastisce un racconto avvincente sulla passione amorosa, i desideri inconfessati e le loro travolgenti conseguenze. Un romanzo raffinato, che inserisce nell’affresco di un’epoca storica personaggi destinati a rimanere nel cuore e nella memoria del lettore, così vivi, così autentici nella loro drammatica vitalità e brama di felicità.

AUTRICE

Sarah Waters (1966), laureata in letteratura inglese, prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura, ha insegnato alla Open University di Londra. Ha vinto, tra gli altri, il Somerset Maugham Award e per due volte è stata finalista del Mail on Sunday/John Llewellyn Rhys Prize. Nel 2003 è stata inclusa nel novero dei venti migliori giovani scrittori britannici dalla rivista Granta, ed è stata nominata Autore dell’anno ai British Book Awards, dalla Booksellers Association e dai Waterstone’s Booksellers. Acclamata come una star della letteratura contemporanea, i suoi romanzi hanno riscosso uno straordinario consenso di pubblico e critica, tanto che ne sono stati tratti film (Affinità) e serie televisive (Carezze di velluto e Ladra) di successo. Tra gli altri titoli già usciti in Italia ricordiamo anche Turno di notte e L’ospite, sempre pubblicati da Ponte alle Grazie. Eletto il «miglior libro dell’anno 2014» da numerose testate giornalistiche e candidato a prestigiosi premi, è in corso di traduzione in venti paesi.


Vi segnalo un altro interessantisimo libro di questa autrice sempre edito Ponte alle Grazie






Prezzo: € 7,57
E-book: € 6,99
Pagine: 414

Trama

Londra, 1874. Margaret Prior, giovane donna di buona famiglia, decide di prestare opera di volontariato nella prigione femminile di Millbank e portare conforto alle detenute costrette a una vita dietro le sbarre. Tra queste incontra la bellissima e conturbante Selina Davves, una medium dal volto d'angelo ma dotata di poteri soprannaturali. L'attrazione tra le due donne è palpabile, ma a mano a mano che le visite di Margaret alla prigione s'infittiscono, misteriosi eventi le accadono: un lucchetto sparito dalla sua stanza, fiori che appaiono dal nulla, quella donna che sembra sapere ogni cosa di lei e del suo passato e che, soprattutto, sembra innamorata di lei.

4 commenti:

  1. Mi piace questo blog... :) Avete più libri del mio genere preferito... <3.<3 Tipo questi due... Sembrano interessanti... :)

    RispondiElimina
  2. Il primo libro nelle prime righe non mi attirava per nulla ma poi...... Ora ho una gran voglia di leggerlo!
    Anche il secondo mi piace :)

    RispondiElimina
  3. molto interessante, viene subito voglia di leggerlo!

    RispondiElimina