mercoledì 11 novembre 2015

Books & Babies [Recensione]: La casa degli animali di Marianne Dubuc


Prezzo: € 13,90
Pagine: 32
Editore: Orecchio Acerbo
Genere: Bambino
Età: 5 + Anni


È un monolocale lungo e stretto -i termosifoni sempre a palla- la casa del serpente. Pensile invece, ma appartata e accuratamente nascosta tra i rami, quella della gazza ladra. Un grande e frenetico condominio multipiano, totalmente interrato, ospita le formiche. Villetta unifamiliare con ampia sala da bagno -e scivolo per lo stagno sottostante incorporato- per il coccodrillo. E per il pinguino, un residence tutto rigorosamente in ghiaccio massello, dalle pareti ai mobili delle singole stanze. Infine, chi abiterà mai in quella casetta dove tra spray, stick e nebulizzatori ci sono tutti i possibili tipi di deodorante? Insomma la più divertente, e scientificamente documentata, rassegna dell’arte di abitare. 

Un topolino postino deve consegnare la corrispondenza agli animali che abitano nei dintorni e grazie a lui visitiamo le varie casette ognuna diversa dalle altre.

La prima è quella del Sig. Orso con un grosso alveare sul tetto che lo rifornisce di miele quando vuole.
E i signori coniglio che hanno un bell'orto sul tetto di casa?
Non spaventatevi col Sig. Serpente che ha una casa lunga lunga piena di lampade riscaldanti. ( Non ditelo a nessuno ma di lui il Topo postino ha molta paura!)
E le case degli uccellini tutte in alto sugli alberi che faticaccia raggiungerle.
Troviamo Draghi, talpe, formiche e scoiattoli, la signora piovra, il lupo freddoloso ed il pinguino in una bella casa di ghiaccio. 
Non dimentichiamoci del Sig. Coccodrillo con un mega scivolo che dalla casa arriva allo stagno.
L'autrice ci accompagna in un villaggio variopinto e molto colorato, ogni casa con una caratteristica unica adatto al personaggio che la abita.
Il divertimento è assicurato ed è bello vedere il carretto di Topo Postino che man mano che visita le varie casette si svuota dai pacchi e dalle lettere regalando felicità ai destinatari.



valutazione 5










4 commenti: