venerdì 1 aprile 2016

Appuntamenti Orecchi Acerbo a Bologna con "Bologna Children's book-fair 2016"


BOLOGNA CHILDREN’S BOOK-FAIR 2016


insieme con


Luca Tortolini e Claudia Palmarucci
, autori de Le case degli altri bambini -Menzione Speciale Opera Prima- unico libro italiano premiato alla manifestazione di quest’anno. La premiazione avverrà alla Sala Stabat Mater della Biblioteca Comunale dell’Archiginnasio di Bologna, in Piazza Galvani, lunedì 4 aprile, alle 18;

Ji Hyeon Lee e la sua opera di esordio, La piscina, vincitrice del premio Orbil, sezione albi illustrati. Prestigioso riconoscimento annuale dell’Associazione Librerie Indipendenti Ragazzi ai libri per i più piccoli considerati particolarmente significativi. Si festeggia allo stand B/67 delle Librerie Indipendenti, al padiglione 26;

Maja Celia, Fabian Negrin, Mara Cerri e Pablo Auladell tra i protagonisti dell’esposizione per il 50° anniversario della Mostra Illustratori. Lunedì 4 aprile, ore 11,30, presso il Caffè Illustratori presentazione della Mostra con la curatricePaola Vassalli e Etienne Delessert, Leonard Marcus e Kiyoko Matsuoka, autori dei testi del catalogo;

Armin Abmeier -“l’editore più appassionato del mondo” parole di Atak- e i suoi e libretti folli e belliisimi, Tolle Hefte per l’appunto, editi con la complice partecipazione di Rotraut Susanne Berner. Tutti i libri, accompagnati dagli autoritratti degli autori, faranno bella mostra di sé nella Sala d’Ercole di Palazzo d’Accursio dal 4 aprile al 5 maggio. Realizzato su iniziativa del Goethe-Institut Italien, il catalogo della mostra -insieme a un’intervista con Rotraut Susanne Berner e a un inedito Tolle Hefte- in un prezioso cofanetto curato da Hamelin;


Henning Wagenbreth che con i suoi disegni accompagna Bertolt Brecht nella Ballata di chi approva questo mondo. Versi pungenti e tragici che ancor oggi ci spronano a riflettere sulla nostra accettazione collaborazione con un mondo che è sul punto di “decapitare l’umanità”. Stampato in serigrafia e confezionato artigianalmente con la consueta cura da Else Edizioni; 

Alessandro Sanna in una performance di live painting accompagnato dalla voce di Francesca Ajmar e dal contrabbasso e basso elettrico di Tito Mangialajo Rantzer. Per la regia di Marco Chiarini, Pinocchio prima di Pinocchio uno spettacolo adatto a ogni età, ispirato albo illustrato. 
Martedì 5 aprile, alle 21, al cinema Lumiére, via Azzo Gardino 65. In collaborazione con la Cineteca di Bologna; 

Cinzia Ghigliano, che ha prestato penna e matite alla Rolleiflex della più straordinaria tata fotografa del secolo scorso per raccontarcene la storia in Lei. Vivian Maier. I disegni originali saranno in mostra –Disegnare con la luce- alla libreria Giannino Stoppani, via Rizzoli 1, fino all’8 maggio, con inaugurazione giovedì 7 alle 19.

Irène Cohen-Janca e Maurizio A. C. Quarello e Frantz e il Golem, l’albo illustrato che li vede insieme per la quarta volta, per rinnovare uno dei più emozionanti racconti della tradizione ebraica. Protagonisti,con il loro sguardo trasognato e penetrante, una ragazzina e un ragazzino.

Fabian Negrin e l’anteprima del suo ultimo albo Come?Cosa?. Un libro stregato per ridere, giocare e riflettere sulle parole. Portate dal vento che le arruffa e le confonde, fonte continua di equivoci e fraintendimenti, sorridono al lettore e lo invitano a prestare orecchio e attenzione alle parole degli altri.


E AGLI STAND B/25 E A/36 DEL PADIGLIONE 26

incontri e dediche

Lunedì 4 aprile con Isabella Labate alle 11:30; con Henning Wagenbreth alle 14:30; con Alessandro Sanna alle 16:00 e con Mara Cerri alle 16:30.

Martedì 5 aprile con Fabian Negrin alle 11:30; con Alice Barberini alle 14:30; con Mirjana Farkas alle 16:00.

Mercoledì 6 aprile con Cinzia Ghigliano alle 11:30 e con Claudia Palmarucci alle 12:30.


Nessun commento:

Posta un commento