giovedì 4 agosto 2016

Recensione: The Crown di Kiera Cass


Prezzo: € 17,90
E-book: € 9,99
Pagine: 292
Editore: Sperling & Kupfer
Genere: YA

Eadlyn deve ridurre i tempi della Selezione: sua madre ha avuto un attacco di cuore, suo fratello è fuggito per sposare la principessa di Francia e suo padre non è nelle condizioni di regnare, purtroppo però scopre che il popolo non la ama e nonostante i suoi sforzi non riesce a far cambiare idea su di lei...
Riuscirà la giovane principessa a conquistare il cuore del suo popolo e a trovare l'amore tra i finalisti della Selezione? Di certo scoprirà che non sempre le cose sono come appaiano e non è facile trovare qualcuno di cui fidarsi veramente...


Quella di Kiera Cass è una delle serie che maggiormente ha diviso in due gli amanti dei libri, infatti in molti l'hanno amata e in altrettanti l'hanno trovata brutta e senza senso... Io sono tra quelli che ha adorato ogni singolo libro, alcuni più di altri, ma nel complesso è una delle saghe che ho seguito con maggiore interesse e che ora che è arrivata definitivamente alla fine so che mi mancherà non poco.
La storia riprende più o meno dove finiva e ci ritroviamo subito dentro Palazzo con la giovane principessa e i pretendenti della Selezione: i più sono stati eliminati e Eadly è sempre più confusa... A questo punto anche il lettore ha le sue preferenze e in cuor suo fa il tifo per il proprio pretendente, anche se ad un certo punto diventa ben chiaro quale sarà la scelta della giovane principessa.
Rispetto al primo libro la protagonista è molto più matura, autocritica e completamente diversa da come l'abbiamo conosciuta! Certo il cambiamento è a dir poco repentino visto che avviene praticamente dall'oggi al domani, ma ciò non toglie che questa sua maturazione colpisce il lettore, che inevitabilmente inizia ad adorarla e a sentirsi maggiormente in sintonia con lei. Purtroppo la Cass ha finito per dare davvero pochissimo spazio ai pretendenti, tanto che alcune cose diventano un pochino complicate da comprendere: Kile è tra i pretendenti rimasti quello a cui viene dato più campo anche se devo ammettere che pur piacendomi abbastanza alla fine non mi ha totalmente convinto.
La scelta di dare meno spazio alle figure maschili fa si che risultino poco delineati, abbozzati e che appaiano non come coprotagonisti, ma semplici comparse a bordo scena.
Nonostante ciò il libro in sè non è affatto male, vi è la giusta dose di intrighi di palazzo, un pizzico di romantismo ed anche un po' di avventura: pagina dopo pagina si assiste al cambiamento della protagonista, che resta comunque una ragazzina inesperta e fiduciosa verso tutti.
Molti i riferimenti ai libri di The Selection, che riportano indietro nel tempo il lettore, facendogli rivivere alcuni dei momenti più importanti di quella prima saga: le storie si intrecciano e i fatti del passato diventano un esempio da tener ben presente per le scelte del presente e del futuro dei nuovi protagonisti. Non mancano come ho detto momenti molto romantici, sempre delicati e soft, mai eccessivi e che risvegliano il lato romantico del lettore, reglandogli qualche dolce batticuore.
I colpi di scena sono molti e nell'insieme il lettore non si annoia mai, resta sempre attento e in totale armonia con la storia narrata: la lettura è scorrevole e piacevolissima, in poche ore si arriva alla fine e una volta detto addio a Illea e ai suoi abitanti una leggera nostalgia si farà avanti nei vostri cuori.
Personalmente non ho apprezzato molto la scelta della Cass di dividere la storia in due volumi, inoltre in The Crown si ha l'impressione che ad un certo punto la narrazione diventi affrettata, come se l'autrice non vedesse l'ora di finirlo, solo che così facendo ha penalizzato alcune storyline e ha impedito di approfondire la conoscenza di alcuni dei protagonisti.
The Crown resta però uno di quei libri che riesce ad affascinate il lettore, lo fa innamorare e trattandosi di una lettura leggera, semplice e per certi versi anche molto delicata è senza ombra di dubbio la lettura perfetta da portarsi al mare o in vacanza.
Abba donatevi per un giorno alla magia della favola principesca, scoprite la principessa che c'è in voi e ainsieme a Eadlyn scoprite la bellezza del primo amore....




1 commento:

  1. Mi hanno parlato benissimo di questa serie, e vorrei tanto iniziarla! Se non dovessi riuscire quest'anno, sicuramente rientrerà tra le letture dell'anno prossimo, si vedrà!
    Bellissima recensione, credo che potrebbe davvero piacermi come serie!! *-*

    RispondiElimina