mercoledì 28 settembre 2016

[BlogTour] L'incredibile viaggio di un piccolo robot dal cuore grande di Deborah Install: Tappa #3


Buon Mercoledì ColorLettori,

continua il BlogTour dedicato ad un libro dolcissimo, il cui protagonista è un adorabile robottino.
Ho avuto il piacere di leggere in anteprima questo libro e posso già dirvi che vi ruberà il cuore!

Prezzo: € 17,50
E-book: € 9,99
Pagine: 324
Editore: Piemme
Data Pubblicazione: 4 Ottobre

Trama

Ben e sua moglie non sono esattamente in un momento felice del loro matrimonio. Sarà che Ben, trentenne, sembra non avere ancora deciso cosa fare della sua vita e aver messo in soffitta i sogni di un tempo. Cosa che Amy, dedita alla carriera di avvocato, non gli perdona: "non hai mai realizzato niente in vita tua", gli rimprovera spesso. Forse per questo, quando un piccolo robot scalcinato compare nel loro giardino - non si sa da dove provenga, e poi è un modello vecchissimo, non come i moderni "androidi" che le amiche di Amy usano per le faccende domestiche -, Ben decide di prendersene cura. Da dove arriva il piccolo, dolcissimo Tang? Un robot vintage che non ha funzioni utili, dice solo poche parole, e ogni tanto piange e strepita se le cose non vanno come vuole lui. Eppure tra Tang e Ben inizia a nascere silenziosamente un'amicizia. Adesso finalmente Ben ha una missione: riportare a casa quel piccolo robot che ha bisogno di essere aggiustato, ma sa come "aggiustare" gli esseri umani intorno a lui. Comincia così un lungo viaggio che li porterà intorno al mondo, e che insegnerà a Ben un paio di cose sul senso della vita. E forse, proprio grazie a questo incontro speciale, Ben riuscirà a riavvicinarsi ad Amy che, in fondo al cuore, lo stava solo aspettando.




Il Viaggio ispirato al libro

In questa tappa vi porterò a fare un giro per i luoghi visitati da ben e Tang nel loro lungo e incredibile viaggio...


Tutto ha inizio in Inghiltterra, nel giardino di una casa in cui un piccolo adorabile robottino ha deciso di fermarsi e osservare i cavalli che pascolano liberi lì vicino...

Il giardino appartiene a Ben e sua moglie Amy e 
sarà Ben ad avvicinare per primo il rotobbino. Dopo averlo pulito scopre che ha una placca con delle incisioni e che nel petto custodisce uno strano cilindro rotto: Ben decide di andare alla ricerca del costruttore in modo da farsi aiutare ad aggiustare il piccolo Tang e restituirlo al legittimo proprietario...





Ed è così che ben e Tang si ritrovano su un aereo diretto in America, più precisamente a San Francisco, dove si trova una grande azienda di androidi. Ben suppone che Tang sia stato costruito lì...







Ben e Tang atterrano a San Francisco molto tardi e subito si mettono in viaggio merso la ditta di androidi. Passeranno la notte in un albergo piuttosto particolare, l'Hotel California e poi incontreranno un simpatico nerd di nome Cory, che fornirà loro il nome di una studiosa che potrebbe senza ombra di dubbio aiutarli... peccato che viva in Texas!









E così dopo aver affittato un'auto Ben e Tang si rimettono in viaggio!
La loro avventura in Texas li porterà ad avvicinarsi ancora di più, faranno nuove conoscenze..

Purtroppo il loro viaggio non darà buoni frutti e Ben e Tang si ritroveranno nuovamente in volo alla volta di Tokio!






Per Tang Tokio è una continua scoperta, impazzisce sul treno super veloce, si rilassa ascoltando la musica e fa correre Ben da tutte le parti per osservare tutto!

A Tokio, tra luci sfavillanti, musica nei treni e karaoke i due viaggiatori incontreranno Kato e sarà proprio lui ad aiutarli per proseguire la loro ricerca...









Ed è così che Tang e Ben ripartono in aereo, questa volta la tappa è la Micronesia, più precisamente Palau. Il sole è caldissimo, il mare limpido e Tang resterà affascinato dai pesci che vede nuotare in acqua...

Palau sarà una tappa importante per Ben e Tang, ma non sarà l'ultima...

Non posso e non voglio dirvi altro perchè ho già detto troppo, ma sappiate che il viaggio continua...








Di seguito trovate il calendario di tutte le tappe di questo BlogTour, non perdetene nemmeno una perchè vi darà la possibilità di scoprire meglio questo libro ed innamorarvi dei suoi fantastici personaggi!






Nessun commento:

Posta un commento