domenica 4 settembre 2016

Recensione: Segreti e speranze di Carolyn Brown

Prezzo: € 14,90
E-book: € 1,99
Pagine: 232
Editore: Leggereditore
Genere: Chick Lit

Durante il funerale di sua zia Gert Trudy, nascosta nel bagno delle signore, sente la conversazione tra le sue cugine, scoprendo così che il marito la tradisce da sempre e che lo sanno tutti tranne lei.
Distrutta per esser venuta a conoscenza di questa dolorosa verità Trudy, che quello stesso giorno viene a sapere di essere l'unica erede della zia Gert, decide di dare una svolta alla sua vita e mollare il marito, portargli via tutti i soldi che hanno sul conto in comune e ricominciare. Aiutata dal suo vecchio amico nonchè nuovo vicino Billy Lee, lo strambo del paese, Trudy inizia la ristrutturazione della casa della zia Gert e piano piano anche lei come la vecchia casa inizia a rinascere...

Sono un po' schizzinosa quando si tratta di chick lit, sto sempre molto attenta alla trama e cerco costantemente qualcosa di diverso e che non mi dia l'idea della solita minestra riscaldata, per questi motivi quando ho letto la trama di Segreti e speranze mi sono lasciata tentare.

Segreti e speranze è una storia tutta al femminile, dove una donna a 40 anni trova la forza di voltare pagina, non essere più quella buona compatita da tutti e decide che d'ora in poi penserà solo a ciò che la fa stare bene e alle persone che davvero la sanno apprezzare e la amano.
È risaputo che il bagno è il luogo dove spesso noi donne ci scambiano confidenze e segreti ed è proprio in bagno che Trudy ascolta la conversazione tra le sue cugine, venendo così a sapere dei tanti tradimenti del marito e il nome della sua ultima amante. E parte così subito alla grande Segreti e speranze, che riesce sia a trattare un argomento serio come il tradimento e la conseguente distruzione delle certezza di un vita sia a far ridere il lettore, divertendolo e intrattenendolo.
Per Trudy lo scoprire il lato oscuro del suo matrimonio proprio il giorno dell'apertura del testamento di zia Gert è effettivamente un colpo di fortuna, perchè le da la possibilità di buttarsi alle spalle il suo matrimonio, uscendo di scena sbattendo la porta di casa e aprendo con grande stile la porta della ua nuova casa, peccato che sia completamente da ristrutturare!!
Trudy è un po' come la fenice, infatti grazie alla nuova casa e soprattutto alle chiacchiere origliate in bagno riesce a rinascere e lo fa dando una bella botta al suo carattere troppo gentile e permissivo.
E così insieme a Billy Tucker assisteremo al cambiamento non solo della vecchia casa di zia Gert, ma anche alla rinascita di Trudy, che tra una ristrutturazione e l'altra riesce a rimettere a posto anche la sua vita.
Pagina dopo pagina, tra battute e momenti davvero molto divertenti assisterete al cambiamento di Trudy, che prenderà coscienza di se stessa e si rimboccherà le maniche per migliorarsi, il tutto sotto lo sguardo attento e premuroso di Billy.
Con ironia e sarcasmo la Brown ci racconta della seconda possibilità avuta da Trudy, del suo riuscire ad andare avanti, comprendendo che la felicità aspetta dietro l'angolo e dobbiamo solo cogliere le occasioni per costruirci un futuro dorato.
Segreti e speranze è una lettura soft, senza colpi di scena e totalmente priva di scene di sesso, niente colpi di fulmine, ma solo l'amore che nasce per gradi, con calma e prendendosi il tempo necessario per sbocciare e portare di nuovo il sole a mezzanotte.
La Brown scrive senza troppe pretese, in maniera semplice e lineare, ma i suoi personaggi sono veri, realistici e la storia che racconta potrebbe accadere a chiunque.
Una lettura piacevole, che va "gustata" senza fretta e senza troppe pretese, ricordandosi che nella vita tutto può succedere  e che spesso nulla accade per caso!








4 commenti:

  1. Una bella lettura estiva, credo proprio che lo rileggerò presto!

    RispondiElimina
  2. Un libro proprio carino, leggerlo mi aveva dato una sferzata di energia positiva, perché nulla è impossibile <3
    Baci

    RispondiElimina
  3. Già dalla cover questo romanzo mi attirava e dopo la tua recensione, sarà sicuramente uno dei prossimi acquisti!

    RispondiElimina
  4. Mi ispira davvero molto, grazie per la recensione! Sono sicura che prima o poi (spero più prima che poi) lo leggerò! *-*

    RispondiElimina