giovedì 6 aprile 2017

Recensione: Dream - Offerta d'amore di Karina Halle



E-book: € 3,99
Pagine: 271
Editore: Newton Compton
Genere: Contemporary Romance 

Nicola Price prima di rimanere incinta aveva tutto: una carriera fantastica, un compagno che l'amava, la casa dei sogni e tutto quello che desiderava, ma poi ha scoperto di aspettare un bambino e tutto è crollato e si è ritrovata a vivere in un quartiere malfamato e dover risparmiare su tutto.
Bram è bello, ricco e un vero dongiovanni, il classico uomo da cui Nicola preferisce stare alla larga, ma quando perde il lavoro e sua figlia si ammala la sua situazione economica crolla e Bram le offre di aiutarla.
Riuscirà Nicola a resistere all'affascinante playboy? Bram è veramente come tutti lo dipingono?


Nuovo emozionante capitolo della serie Dream di Karina Halle, un'autrice che ho scoperto per caso grazie alla Newton Compton e che ora ha un posto speciale nel mio cuore di books lover!
Vi anticipo già che non è necessario aver letto Dream - Patto d'amore per leggere questo secondo volume, poichè ogni storia è a se, certo vi compaiono i personaggi del primo volume, ma vengono comunque introdotti e le informazioni fornite aiutano a capire di chi si sta parlando e quale ruolo hanno nella vita dei protagonisti.
Protagonisti di Offerta d'amore sono Nicola, mamma single con non pochi problemi economici, e Bram, affascinante e ricco playboy che ha parecchi scheletri nell'armadio e che cerca di dimostrare a se stesso e agli altri che è una persona diversa.
Nicola è il classico personaggio che riesce ad irritarmi e ad intenerirmi nello stesso tempo, dice di essere un tipo orgoglioso, ma cede molto velocemente, ama sua figlia più di ogni altra cosa, ma nello stesso tempo rimpiange ciò che aveva prima di restare incinta, è una donna forte, che nonostante tutto non si piange continuamente addosso, si rimbocca le maniche e finisce per accettare di fare un lavoro che non le piace. A causa delle sue esperienze passate ha un sacco di pregiudizi, è insicura e tende a volte a correre troppo e farsi idee sbagliate, però pagina dopo pagina cambia, tira fuori la parte più vera di se e si lascia andare, guarda le cose in maniera diversa e vive con meno rigidità.
Bram invece è proprio come dice ovvero veramente Bramtastico, purtroppo i capitoli del suo punto di vista sono pochi, ma in ognuno si riesce a capire quanto veramente voglia cambiare, che è molto di più di quello che mostra e che gli altri vedono e innamorarsi di lui è impresa impossibile. Certo verso la fine tira fuori tutti i suoi scheletri e la sua confessione arriva al lettore come una secchiata d'acqua fredda in pieno viso, anche se lo shock dura davvero poco e basta andare avanti per tornare a sperare e a sospirare.
All'interno della storia c'è un altro piccolo e dolcissimo protagonista: Ava, la figlia di Nicola, che compare poco, ma ogni volta è una ventata d'aria fresca e regala dolcissimi momenti romantici.
Dream - Offerta d'amore è un romanzo dolce amaro, con argomenti attuali a far da sfondo ad una dolcissima favola d'amore, anche se il percorso intrapreso da Nicola e Bram sembra essere tutto in salita. Una lettura veloce, leggera, con tutte le caratteristiche del perfetto romance, il finale forse è un po' affrettato, ma nell'insieme Offerta d'amore è un ottimo libro.
La Halle ha uno stile semplice, a volte i suoi personaggi sono un po' rudi e volgari, ma questo non disturba affatto la lettura, che è sempre piacevole e mai noiosa o prevedibile.
Non ci resta che sperare di averlo presto anche in versione cartacea!





Nessun commento:

Posta un commento