LE NOSTRE RECENSIONI


Recensione : Brodetto galeotto di Christina B. Assouad



Brodetto galeotto
di Christina B. Assouad



Editore: Leggereditore | Genere:Narrativa| Pagine: 282  |Data d'uscita: Settembre 2017 | Prezzo€ 9,99 | E-book : € 2,99

                            TRAMA           

Laura, Nina e Azzurra hanno ereditato dai genitori una storica trattoria a San Benedetto del Tronto. Gli affari, però, non vanno come speravano, soprattutto a causa dell’ex marito di Laura, Mariano. Intenzionato a sabotare la sua attività, l’uomo le ha infatti sottratto il prezioso ricettario di famiglia e ha aperto un ristorante di lusso che propone gli stessi piatti, rivisitati in chiave gourmet. Sull’orlo del lastrico, le tre sorelle hanno un’ultima chance per ridare lustro alla trattoria: partecipare al Festival del pesce azzurro, un’importante manifestazione che si tiene ogni anno. Laura crede di avere trovato l’idea vincente: proporre l’antica ricetta paterna del Brodetto alla sambenedettese, ma ancora non sa che Mariano ha avuto la sua stessa intuizione... Intanto Manuel, il suo grande amore ai tempi della scuola, è tornato in paese e l’alchimia che la unisce a lui sembra essere la stessa di un tempo. E infatti proprio grazie alla cucina, tra aromi e fornelli, la passione tra Laura e Manuel esplode e si fa incandescente. Ma entrambi hanno un passato con cui fare i conti... Sensualità e profumo di mare per una storia bollente!


IL MIO PENSIERO SUL LIBRO

Buongiorno cari lettori, oggi vi parlerò di questo libro che è un inno alla tradizione del buon cibo di mare. 
Il famoso brodetto alla Sambenedettese è un piatto semplice ma deve essere fatto con il cuore e la passione per ingredienti considerati poveri ma dal gusto ottimo.
Le protagoniste posseggono un ristorante e fanno fatica a sbarcare il lunario, la concorrenza spietata e scorretta di Mariano ,l'ex marito di Laura, complica ulteriormente le cose.
Decidono di partecipare al Festival del pesce azzurro come ultima chance di far pubblcità al ristorante e salvarlo. Per fare questo devono ritrovare la ricetta che usava loro padre... peccato sia in possesso di Mariano.
Nonostante le divergenze le tre sorelle cercheranno, ognuna a modo loro, di aiutare e scoprire i segreti della ricetta per un brodetto perfetto!
Il ritorno di Manuel scombussolerà la vita di Laura ma sarà proprio grazie a lui che potrà riavvicinarsi ai veri detentori della ricetta perfetta : i pescatori.
In questa piacevolissima storia spicca l'amore per la propria terra e per le tradizioni che ognuno di noi dovremmo avere. 
Il libro è perfetto per evadere dal quotidiano e per uan piacevole giornata al mare.
I personaggi sono verosimili e la trama anche se non è originale è coinvolgente e piacevole.
Come sempre l'introduzione di Simone Rugiati con la ricetta è un'idea vincente e la ricetta è da provare assolutamente per chi come me ama il pesce.
Una lettura per puro diletto ed evasione.

Commenti