LE NOSTRE RECENSIONI


[BlogTour] Shadowhunters - The Mortal Instruments: Città delle Anime Perdute di Cassandra Clare: 5° Tappa, Trama + Giveaway


Ben trovati e buon Giovedì Lettori Meravigliosi :)
Siamo quasi giunti al termine di questo meraviglioso BlogTour che, in attesa dell'uscita di Lady Midnight, o meglio La signora della Mezzanotte, della nostra amata Cassandra Clare, che darà vita ad una nuova Saga che ci farà immergere nuovamente nel mondo degli Shadowunters, ci ha portati all'interno di una Saga favolosa che io consiglio fortemente di leggere: non riuscirete a staccarvi dalla pagine perché non solo la scrittura dell'autrice, vedrete, risulterà magnetica, ma soprattutto perché vi innamorerete della storia, così come è successo a me e a molti altri :) Oltretutto, in occasione dell'uscita del nuovo libro, la Mondadori pubblicherà con una nuova veste la Saga protagonista del BlogTour, quindi se non avete ancora avuto l'occasione di leggerla ora non avete più scuse!

In cosa consiste questo particolare BlogTour: molto semplicemente, ogni tappa ospiterà un libro della saga "Shadowhunters - The Mortal Instruments" e tre differenti recensioni. Le tre recensioni, a cura di blogger diversi, sono una incentrata sulla trama, una sui personaggi e l’altra sulle tematiche. Alla fine del blogtour avremo così parlato di tutti e sei i romanzi della saga, approfondendo per ciascuno di loro trama, tematiche e personaggi.

Prima di iniziare a parlarvi del Quinto Libro della Saga, insieme a Leggere Fantastico e Romantico e Dreaming Fantasyvoglio indicarvi tutte le tappe, e di conseguenza i relativi contenuti, che potete già trovare online e vi ricordo che seguendole, pur non avendo l'obbligo di commentarle tutte, avrete la possibilità di vincere una copia del nuovo romanzo di Cassandra Clare, fino al 14 Marzo a mezzanotte, compilando il form qui sotto:


Shadowhunters - Città di Ossa: Leggere Romanticamente - Sognando tra le Righe - ParanormalBooksLover
Shadowhunters - Città di Cenere: Il cibo della Mente - Coffee and Books - Atelier dei Libri
Shadowhunters - Città di Vetro: Romanticamente Fantasy - Ombre Angeliche - Reading is Believing 
Shadownuters - Città degli Angeli Caduti: Le Tazzine di Yoko -The Bookshelf - Please Another Book

SHADOWHUNTERS - CITTA' DELLE ANIME PERDUTE

Titolo: Città delle anime perdute 
Serie: The Mortal Instruments 
Autrice: Cassandra Clare 
Genere: Urban Fantasy/Young Adult 
Editore: Mondadori 
Prezzo nuova edizione: € 13,00 

Lilith, madre di tutti i demoni, è stata distrutta. Ma quando gli Shadowhunters arrivano a liberare Jace, che lei teneva prigioniero, trovano soltanto sangue e vetri fracassati. E non è scomparso solo il ragazzo che Clary ama, ma anche quello che odia, suo fratello Sebastian, il figlio di Valentine. Un figlio determinato a riuscire dove il padre ha fallito e pronto a tutto per annientare gli Shadowhunters. La potente magia del Conclave non riesce a localizzare né l'uno né l'altro, ma Jace non può stare lontano da Clary. Quando si ritrovano, però, Clary scopre che il ragazzo non è più la persona di cui si era innamorata: in punto di morte Lilith lo ha legato per sempre a Sebastian, rendendolo un fedele servitore del male. Purtroppo non è possibile uccidere uno senza distruggere anche l'altro. A chi spetterà il compito di preservare il futuro degli Shadowhunters, mentre Clary sprofonda in un'oscura furia che mira a scongiurare a ogni costo la morte di Jace?


Città delle Anime Perdute, il Quinto libro della Saga, riprende da dove il libro precedente si era interrotto, con la scomparsa di Jace e di Sebastian, un evento che avrà molte ripercussioni sui cacciatori ed in particolare su Clary. 

Lilith, la madre di tutti i demoni, è stata finalmente sconfitta, ma questa non è altro che una piccolissima, infinitesimale vittoria per i nostri Shadowhunters che adesso si ritrovano a fare i conti con la scomparsa di Jace, avvenuta in circostanze poco chiare, e per la quale Clary si sente terribilmente responsabile, attribuendosi la colpa di averlo lasciato solo ed averlo abbandonato quella notte. Mentre le ricerche proseguono ininterrottamente, Jace ricompare, all'insaputa di tutti, manifestandosi nella camera della ragazza, la quale però si rende subito conto che qualcosa non va: in compagnia di Jace, infatti, c'è Sebastian, il fratellastro di Clary, e i due sembrano andare incredibilmente d'accordo, cosa impensabile fino a qualche tempo prima. La sensazione della ragazza viene amplificata quando Jace, con una naturalezza disarmante, chiede a Clary di unirsi a loro, di seguirli nel perseguimento della loro causa. Ma a quale causa si riferisce Jace? Che tipo di connessione c'è tra lui e Sebastian?

Solo in seguito, quando Clary si decide a seguire i due ragazzi, scoprirà il motivo del loro avvicinamento: Jace e Sebastian sono collegati tra loro da una sorta di connessione incredibilmente potente in forza della quale ferendo uno si finisce inevitabilmente per fare male anche all'altro, ma ci sarà un modo per distruggere Sebastian senza arrecare danni a Jace? E' questo che Clary vuole scoprire a tutti costi ed è questa la motivazione che la spinge a seguire i due ragazzi ed ingannarli, facendo di tutto pur di conquistare la loro fiducia e svelare il mistero.

Nel frattempo Simon cerca in tutti i modi di sistemare le cose con sua madre e sua sorella, entrambe sconvolte dalla verità che il ragazzo ha dovuto loro rivelare, la sua natura di vampiro. Il suo rapporto con Isabel, intanto, è sempre più complicato a causa della grande confusione della ragazza che ancora non riesce a darsi pace, incapace di ammettere il sentimento che la lega al vampiro. Anche per Alec la situazione non è delle migliori: fortemente turbato dalla questione dell'immortalità dello stregone di cui è innamorato, Magnus Bane, comincerà a frequentare una persona decisamente poco raccomandabile che gli porterà solo guai.

Infine, anche il rapporto tra Maya e Jordan subisce un forte cambiamento e i due si avvicineranno nuovamente, seppur gradualmente, nel corso del libro: Jordan è più che mai intenzionato a riconquistare la fiducia dell'unica ragazza che gli abbia mai fatto provare davvero qualcosa, ed un evento in particolare, che riguarderà Luke, farà ritrovare loro un feeling che avevano dimenticato di avere da tempo.



Città delle Anime Perdute è il libro che, tra tutti, mi è piaciuto di più: la trama è costruita benissimo, ben articolata e studiata non diventa mai banale o noiosa e ancora una volta Cassandra Clare è stata in grado di tenermi incollata alla pagine dalla prima all'ultima parola, regalandomi emozioni e sensazioni incredibili! 

Chi di voi l'ha letto? Cosa ne pensate? Aspetto i vostri commenti!

Commenti

  1. Ciaaao!
    "Città delle anime perdute" non è il mio preferito, ma sicuramente è tra quelli che mi è piaciuti di più! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho adorato, con quel finale poi! *-*

      Elimina
  2. Ciao:)
    Adoro il mondo degli Shadowhunters e non vedo l'ora di continuare la saga!
    Sono a città di vetro ma in questi giorni dovrei iniziare città degli angeli caduti*^*

    RispondiElimina
  3. Sono terribilmente indietro ma la saga mi ispira tanto. Spero di mettermi in pari quanto prima:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non riuscirai a staccarti dalle pagine, vedrai :P

      Elimina
  4. A me invece non ha fatto impazzire. Sì, è meglio di Città degli Angeli Caduti, ma per me non regge il confronto con la prima trilogia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quale ti è piaciuto di più? :)

      Elimina
    2. Di TMI Città di Vetro sicuramente, ma il mio amore incondizionato lo avranno sempre le Origini!

      Elimina
  5. Città delle Anime Perdute è davvero stupendo!è comunque una saga bellissima e anche questa tappa è stata molto interessante

    RispondiElimina
  6. Bellissimo Città delle anime perdute *_* Anche se ho trovato la parte dedicata a Clary, Jace e Sebastian un pò lenta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è piaciuta per come la Clare ha analizzato ancor di più personaggi, a livello di azione forse sì, è più lenta rispetto al resto del libro, però ha un suo perché! :)

      Elimina
  7. Ho amato e odiato questo libro: succede di tutto e mi fa cambiare molte opinioni, per esempio quella su Sebastian. Non sembra cattivo quando è connesso a Jace e forse è proprio questo che lo rende più pericoloso. Avrei voluto scuotere Jace per farlo svegliare e liberarlo da quella connessione. Ho adorato Maia e Jordan!

    Madin

    RispondiElimina
  8. Spero di poterlo recuperare presto, questo mese voglio leggermi il primo delle Origini, spero che mi piaccia tanto! *-*

    RispondiElimina
  9. Non vedo l'ora di iniziare questa nuova saga. La trama mi attrae davvero moltissimo, e poi adoro Shadowhunters!! Ahww *-*
    Un abbraccio gigante!!

    RispondiElimina
  10. Bellissima recensione! Devo ammettere che questo di libro l'ho trovato abbastanza lento, ma tutto sommato mi è piaciuto molto alla fine *^*

    RispondiElimina
  11. Post molto interessante. Ancora non sono arrivata a leggere questo libro, ma spero di arrivarci presto. Il blogtour mi sta facendo apprezzare ancora di più la saga!

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. Città delle anime perdute è un libro davvero bello bello ed è quello che ha praticamente coronato il mio amore per Sebastian (con compresa ship con Clary ahhaha )
    Ricco di particolari così come solo Cassy riesce, non puoi staccare gli occhi dalle pagine perchè sei praticamente rapita e non puoi far di meno!

    RispondiElimina
  14. Un altro fantastico volume: la Clare non sbaglia un colpo!

    RispondiElimina
  15. I personaggi mi sembrano ben caratterizzati e la trama mi ispira. ma in fondo non scopro nulla, questa saga è ormai assai famosa!

    RispondiElimina
  16. A me piace molto proprio perchè la storia prende una piega più matura e più oscura!

    RispondiElimina
  17. Ah, il ricordo di tutti gli incredibili infarti che mi sono venuti leggendo questo libro >.<
    (E anche del mio controverso amore per Sebastian *opinione impopolare, I know...*)

    RispondiElimina
  18. Davvero una bella recensione.
    Mi è piaciuto molto questo libro, perchè il focus non era incentrato solo sulla coppia ma dava anche spazio ad altri personaggi come Simon, Maya e Kyle. Sono stata davvero contenta di quest'ultimo personaggio, mi è piaciuto fin da subito. Lo spirito di sacrificio è stato trattato molto bene.
    Io sono una "criticona" sugli antagonisti delle saghe ma devo dire che l'inserimento di Lilith è stata davvero una svolta interessante. Sebastian è un personaggio che intriga molto, è magnetico e non vedevo l'ora della sua comparsa ad ogni pagina.
    Libro divorato in pochissimi giorni!

    RispondiElimina
  19. Aaaaah, questo libro *-* mi ha tenuto incollata alle pagine fino all'ultimo, non riuscivo a staccarmi! come da tutti gli altri ovviamente :3 mi si spezzava il cuore a sentire Jace così vulnerabile, così "tentato"... e Clary che fa di tutto, anche se non sempre la cosa giusta, pur di riavere Jace e sconfiggere il fratello... Sebastian è un personaggio orribile, non pensavo di odiarlo più di Valentine sinceramente! D:
    Che blogtour meraviglioso *-* mi sto divertendo troppo a leggere tutti i vostri punti di vista! Grazie :3 un abbraccio, vado a visitare gli altri due blog della tappa *-*

    RispondiElimina
  20. Credo che Città delle anime perdute sia il libro che ho preferito meno di tutta la serie. Non che non l'abbia apprezzato o che non mi sia piaciuto, ma secondo me ce ne sono migliori :3
    Il mio preferito, comunque, rimane città di vetro <3

    RispondiElimina
  21. "Città delle anime perdute" è un libro che mi è piaciuto molto (come tutti i libri di questa serie) ma l'ho trovato più cupo rispetto ai precedenti. Sia per la situazione complicata tra Jace e Clary sia per le altre situazioni (tipo quella tra Magnus e Alec).

    RispondiElimina
  22. Un po' lenta la parte dei licantropi, quella mi è piaciuta davvero poco. Ma alla fine un bel libro :)

    RispondiElimina
  23. Bellissima recensione complimenti!! Adoro tutti i libri della Clare (è un genio questa donna), però devo ammettere che alcune parti di questo libro, ho fatto un pò fatica a leggerle, nel senso che forse erano troppo lente e ripetitive! Però sono sicura che il prossimo libro lo amerò come gli altri!!

    RispondiElimina
  24. Ciao, bella recensione :)
    Questo libro sinceramente mi ha lasciata spiazzata: Sebastian è un personaggio che odio, quindi dopo aver esultato alla fine del libro precedente, scoprire che è ancora in circolazione ed in più Jace è scomparso si è rivelato un bel colpo basso.
    Mi piace molto il personaggio di Simon, Alec giustamente qualche problema se lo crea sempre. Questo giovane Shadowhunter è una delle creature più interessanti della Clare, ma onestamente combina sempre un pò di guai. La sua inesperienza nel campo sentimentale si fa decisamente sentire.
    Isabel un pò la capisco, è un momento difficile, quindi un pò di dubbi ci stanno.
    Un salutone
    Leryn

    RispondiElimina
  25. "Ciò che viene perso e ritrovato, lo si scopre diverso da come lo si era lasciato"
    Amo questo libro, è il mio preferito in assoluto! Adoro ogni punto della storia, faceva male così tanto da farmi piangere ad ogni pagina! Nemmeno l'ultimo è comprabile a questo!

    RispondiElimina

Posta un commento