venerdì 21 luglio 2017

[Review Party] Ogni battito del cuore di Ginger Scott


È uscito ieri in formato e-book il nuovo libro di Ginger Scott intitolato Ogni battito del cuore, libro che sono sicura conquisterà il vostro cuore e vi regalerà grandi emozioni!


Prezzo e-Book: € 2,99
Pagine: 261
Editore: Newton Compton
Genere: Romance Young Adult


Prima ho dovuto ricordare come si respira. Poi ho dovuto imparare a sopravvivere. Sono passati due anni, tre mesi e sedici giorni dalla Rowe Stanton di un tempo, da quando la tragedia mi ha rubato la giovinezza e il cuore. Quando sono partita per il college, ho messo mille miglia tra il mio futuro e il mio passato. Ho fatto una scelta: riattraversare il confine, per stare con i vivi. Ma proprio non sapevo da dove cominciare. E poi ho incontrato Nate Preeter. Un giocatore di baseball nella All-America, che non avrebbe dovuto neppure accorgersi di un fantasma come me. Ma l'ha fatto. Non avrebbe dovuto chiedere il mio nome. Ma l'ha fatto. E quando ha scoperto il mio segreto e ha visto le cicatrici che aveva lasciato, sarebbe dovuto scappare. Ma non l'ha fatto. Il mio cuore era morto, e non sarei mai dovuta appartenere a nessuno. Ma Nate Preeter mi ha fatto ricominciare a provare qualcosa, e mi ha fatto desiderare di essere sua. Mi ha mostrato tutto ciò che mi stavo perdendo. E poi mi ha mostrato come si cade.




RECENSIONE

Vi è mai capitato che una vostra amica vi dicesse "Devi assolutamente leggere questo libro?", bene a me è successo con Ginger Scott, che mi è stato consigliato da una cara amica e mi son detta "Se me lo dice lei devo assolutamente leggerlo!" ed ora tocca a me dirvi "Dovete assolutamente leggere Ogni battito del cuore di Ginger Scott"!
Probabilmente vi starete domandando perchè dovreste leggerlo, bene ve lo spiego subito!
Per prima cosa la storia nata dalla penna di Ginger Scott è originale, di una dolcezza disarmante, purtroppo tremendamente vera e dannatamente triste: ebbene si, ha mille sfaccettature e tutte vi arriveranno dritte al cuore, ve lo stringeranno in una morsa e vi conquisteranno talmente velocemente che non avrete nemmeno il tempo di rendervene conto.
La storia viene raccontata attraverso il punto di vista sia di Rowe sia di Nate, fin dalle prime pagine si capisce che per Rowe non è facile trovarsi in mezzo alla gente e il suo primo incontro con Nate fa innamorare il lettore, gli fa desiderare con tutto il cuore di vederli insieme immediatamente e così in un battere di ciglia ecco che ci si ritrova a fare il tifo per Nate!
I veri protagonisti del libro sono Rowe e Nate, ma intorno a loro ruotano altri personaggi, tutti descritti con cura e ben delineati e ognuno di loro non ha affatto uno spazio marginale, sono molte infatti le scene con loro che permettono al lettore di farsi un'idea ben precisa di Ty, fratello maggiore di Nate, Cass e Page, le gemelle compagne di stanza di Rowe e poi c'è Josh, che in realtà lo si scopre attraverso i racconti di Rowe, ma che è una presenza costante nella sua vita, uno di quei personaggi la cui presenza si avverte in ogni pagina, anche quando non si parla di lui... 
Sia Nate che Rowe vivono i loro 18 anni trascinandosi dentro un grande senso di colpa, certo le loro storie sono diverse, ma entrambi vivono con questo dolore e forse è questa piccola macchiolina scura che li porta ad avvicinarsi, che li rende tanto simili. Di sicuro Nate e Rowe sono due personaggi che si amano sa subito, il lettore ci si affeziona all'istante e grazie a loro ride di gusto, soffre, gioisce e piange: insieme regalano grandi e forti emozioni, che pagina dopo pagina si insinuano nel cuore del lettore, scavano un loro posticino e lo conquistano senza troppa fatica.
Ogni battito del cuore inizia subito con il piede sull'acceleratore, la Scott mostra a chi legge i fatti, come si svolgono, come si evolvono, dove Rowe e Nate sbagliano e si allontanano per poi riavvicinarsi di nuovo, incapaci di stare troppo lontani, ci mostra i loro errori e le paure, cosa li spinge a fare determinate scelte, tutto avviene per gradi, coinvolgendo il lettore, impressionandolo e ricordandogli che quando si cade ci si deve rialzare, magari prendendosi del tempo, ma finendo per tornare ion piedi e ricominciare a vivere.
La Scott racconta ai giovani una storia di giovani, lo fa analizzando il profilo psicologico dei protagonisti, mettendoli a nudo, stuzzicando il lettore con i segreti di Rowe e ammaliandolo con il corteggiamento di Nate, facendolo piangere leggendo le lettere di Rowe...
Un libro per certi versi triste, ma anche un libro da vivere, amare, con una storia che fa segnare e ci ricorda che non bisogna mai sprecare un solo istante della propria vita.



Nessun commento:

Posta un commento