giovedì 18 ottobre 2012

Buca delle Lettere #28



Chissà cosa ho trovato questa settimana nella mia Buca delle Lettere...
Con questa rubrica vi presenterò i libri che ho ricevuto in regalo, che ho acquistato o che mi sono stati inviati dalle varie case editrici o dagli autori stessi!

Un grazie mille alla Fazi e alla Piemme per questi due libri!!




Evie O’Neill, dopo aver suscitato l’ennesimo scandalo nella noiosa cittadina di provincia in cui è nata, viene spedita dai genitori a vivere nell’effervescente New York City – e la ragazza ne è entusiasta. New York è la città dei locali, del contrabbando, dello shopping e del cinema, e non passa molto che Evie stringe amicizia con irriverenti Ziegfeld girls e scapestrati ragazzi di strada. Evie però non fa conoscenza solo con le luci sfolgoranti dell’età del jazz, ma anche con gli oscuri anfratti del Museo americano del Folclore, della Superstizione e dell’Occulto, che suo zio Will Fitzgerald – presso cui abita – dirige con l’aiuto di Jericho, uno strano ragazzo sempre immerso nella lettura. E quando una serie di omicidi a sfondo esoterico e riconducibili a uno spirito che torna dal passato vengono a galla, Evie e suo zio sono chiamati a collaborare alle indagini, e sono proiettati al centro del sistema mediatico. I due si lanciano nelle ricerche, ed è allora che quel misterioso potere divinatorio che la ragazza sa di avere si rivelerà utile a catturare il killer, prima che sia troppo tardi.



Cara Tu,il corpo che ora abiti una volta era mio. Ti sto scrivendo questa lettera perché tu la legga in futuro. Forse ti stai chiedendo perché lo faccia. La risposta è semplice e al tempo stesso complicata. La parte semplice è che sapevo che sarebbe stato necessario, la parte complicata potrebbe richiedere più tempo. Il mio nome è Myfanwy Alice Thomas e, se lo vorrai, sarà anche il tuo. Insieme a questo corpo, erediterai anche una serie di problemi e responsabilità. Qualsiasi cosa deciderai, fa’ attenzione. Ricorda, ti vogliono morta.Cordialmente tua,IoLa ragazza si sveglia. È distesa in una radura in un parco di Londra, fradicia per il temporale che solca il cielo di fulmini. Il suo corpo è coperto di lividi e la sua mente è completamente priva di ricordi. La lettera che si trova in tasca è l’unico indizio che possiede per dare un senso a ciò che le è accaduto, ma anche la chiave per decidere del proprio futuro. Davanti a sé ha due opzioni: può scegliere di aprire una cassetta di sicurezza dove troverà tutto il necessario per partire e cambiare identità.Ma se sceglie l’altra opzione, ricostruirà e vivrà passo passo la vita di Myfanwy Thomas, membro eccellente di un’organizzazione segreta chiamata “Scacchiere”, che tiene sotto controllo tutti i fenomeni paranormali. Un’organizzazione che rischia di essere scossa alle fondamenta da un tradimento, e dove qualcuno vuole la morte dell’agente Thomas.Un thriller originale e sorprendente, imprevedibile fino all’ultima riga.

3 commenti: