mercoledì 8 aprile 2015

Anteprima: Se scrivi, fatti leggere. L'importanza della riconoscibilità in rete di Domitilla Ferrari

Vi segnalo l'uscita del nuovo e-book di Domitilla Ferrari e vi comunico che oggi dalle 14.30 l’autrice terrà un webinar sul tema, destinato a tutti coloro che scrivono sul web, per passione o lavoro: se volete  iscrivervi e ricevere tutte le informazioni sul webinar, ecco il link: https://attendee.gotowebinar.com/register/678123062588932866


INTERNET NON È UNA SCELTA, MA UN LUOGO COME ALTRI DOVE ESSERE SE STESSI: E FARSI RICONOSCERE È IMPORTANTE TANTO PER TROVARE LAVORO QUANTO PER GOVERNARE O GUIDARE UN’AZIENDA




Prezzo: € 1,99
Pagine: 48
Editore: Sperling & Kupfer - SPERLINGtips



IL CONTENUTO

Quante volte ti è capitato di cercare un’informazione online e arrivare così su un sito che rispondeva perfettamente alla tua domanda? Ti sei chiesto se potevi fidarti di ciò che leggevi? E, invece, quanto ti fidi del consiglio di un amico o di qualcuno che conosci? Funziona così anche online, dove s’intrecciano relazioni e si stringono amicizie: la fiducia cresce quando le notizie ci arrivano da persone fidate. Sapere chi ha scritto una notizia, un commento, è importante non solo perché diventa una garanzia, in alcuni casi, ma perché sapere che c’è una firma crea più fiducia e quando ci si (af)fida si condivide più facilmente e allora i contenuti – anche se non memorabili – viaggiano più facilmente e quindi vengono letti da più persone.

A raccontare il loro approccio alla Rete e al modo di raccontare le notizie, nell’ebook compaiono direttori e firme note del giornalismo italiano, impegnati a valorizzare l’importanza del brand per cui lavorano, ma anche la loro personale presenza online.

L’AUTRICE

Domitilla Ferrari si occupa di marketing digitale; giornalista e social networker, dopo aver lavorato in radio, tv e giornali oggi lavora nel digital di un grande gruppo editoriale. Insegna Comunicazione Digitale e Social Network nel Master in Comunicazione delle Scienze, della Facoltà di Fisica Galileo Galilei, dell’Università di Padova. È stata Guest Lecturer in IED, Digital Accademia e nelle università Bocconi, Bicocca e Statale; ha partecipato come relatore all’SMX, il Search and Social Media Marketing Expo; alla Ca’ Foscari Digital Week, all’International Journalism Festival, a La settimana della Comunicazione, al Forum della Comunicazione Digitale, al Digital Experience Festival, all’Internet Festival ed è stata chiamata – come esperta di digitale – a far parte della giuria di IAB Mixx, il premio dedicato a valorizzare le migliori strategie e campagne advertising digitali italiane. Ha un progetto non-profit legato alla sua presenza online a favore dell’UNHCR, l’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati.

Citata dal Corriere Innovazione come una delle più grandi influencer italiane della Rete e inserita da Wired tra i 50 italiani da seguire su Twitter, dal 2003 scrive un blog in cui parla di marketing e comunicazione, ma anche dei fatti suoi. Su Twitter la trovate come @domitilla. Per Sperling & Kupfer ha pubblicato Due gradi e mezzo di separazione. Come il networking facilita la circolazione delle idee (e fa girare l’economia).


SPERLINGtips

SPERLINGtips è una collana di ebook creata da Sperling & Kupfer, casa editrice leader nella non fiction pratica: si tratta di titoli ‘nativi digitali’, pensati appositamente per ereader, tablet e smartphone, in vendita nei principali store a un prezzo contenuto (da 0,99 a 2,99 euro). Tutti i titoli della collana sono in vendita sui principali store.

Nessun commento:

Posta un commento