sabato 16 maggio 2015

Anteprima: La ragione dei sensi di Grazia Scanavini

Vincitore del Premio Fiuggi per il Miglior romanzo erotico italiano 2011, il romanzo di Grazia Scanavini esplora, senza eccessi né volgarità, il vasto e misterioso territorio dell'eros di una donna in sintonia con se stessa e capace di ascoltare prima di tutto la «ragione dei sensi».



Prezzo: € 12,00
Pagine: 128
Editore: Tea
Data Pubblicazione: 21 Maggio

TRAMA

La vita ha concesso molto ad Anna: una naturale eleganza, un lavoro che le piace, un marito dolce e affettuoso, un bel bambino. Si potrebbe dire che abbia tutto. Ma forse non è così, se una sera senza nemmeno farci troppo caso, si ritrova a parlare con uno sconosciuto in una chat erotica. Lui si chiama Stefano ed entra nella vita di Anna come una strana onda di desiderio, calda e impetuosa, tutta però vissuta da lontano, per email, via sms, nell'immaginazione, anche la più sfrenata… Può una passione così travolgente esigere uno sbocco «nella vita reale»? Può un sogno bussare alla porta di una camera d'albergo, in una notte solitaria? O forse è meglio che resti tale?


AUTRICE

Grazia Scanavini è nata nel 1973 nella provincia di Ferrara. Da sempre interessata alle dinamiche erotiche e sentimentali, dal 2009 ha pubblicato racconti erotici su antologie in Italia e in Gran Bretagna, scrive soggetti cinematografici e collabora con alcune riviste femminili. Ha esordito proprio con il romanzo La ragione dei sensi, che ha ottenuto il Premio Fiuggi per il Miglior romanzo erotico italiano. Nel 2013 ha fondato fonda a Roma SensualMente, la prima Associazione Culturale, in Italia, che si occupa di sensualità ed erotismo. Scrive per il settimanale «Starbene».

Nessun commento:

Posta un commento