mercoledì 15 luglio 2015

Novità: Dal vangelo secondo la 'ndrangheta di Vincenzo De Angelis

Dal vangelo secondo la ’ndrangheta,
Il romanzo-inchiesta che sviscera uno dei più lunghi processi di mafia calabrese del Novecento


Prezzo: € 12,00
Genere: Romanzo - cronaca
Editore: Herkules Books
Collana: Noir H (cronaca, inchiesta e attualità)

IL LIBRO

La cronaca fedele di uno dei più lunghi processi di mafia del Novecento e un romanzo piacevole da leggere, per immedesimarsi nella realtà della provincia calabrese. È questo e molto altro il romanzo “Dal vangelo secondo la 'ndrangheta” (Herkules Books Edizioni) dello scrittore Vincenzo De Angelis.
Un viaggio nel mondo rurale di inizi Novecento, la Locride con i suoi usi e costumi, il trauma dell’emigrazione in America, la discussa definizione di “onore”. I personaggi di questa storia ci fanno penetrare in un groviglio di relazioni reali, iniziando dal paese di Bruzzano (RC), 
un piccolo borgo in cui solitamente non accade nulla. Almeno finché, alle luci dell’alba, in una strada di campagna, la bracciante agricola Michelina trova il corpo di un giovane massacrato con quarantaquattro coltellate. Scoprirà subito essere il cadavere di Guglielmo Iozzo, suo promesso. Il maresciallo Lo Presti, della stazione dei carabinieri, indaga senza arretrare di un passo: va fino in fondo con le indagini, fermando e interrogando gli “uomini d’onore” del paese.
La provincia di Reggio Calabria, soggiogata dall’Onorata Società, viene descritta dall’autore, anche nei dettagli culinari dell’epoca. È attenta e rigorosa la narrazione del vivere quotidiano, fatto di modi di dire, atteggiamenti, sguardi. La parola “onore” assume significati diversi in base a chi la pronuncia.
È duro, ideologico, sanguinario, e anche culturale il conflitto che si innesca tra la legge, rappresentata dai due carabinieri, e l’onorata società, capeggiata da don Ciccillo.
Sarà compito del lettore, alla fine, decretare i vincitori e i vinti, fare nome e cognome degli assassini. Rispondere alla necessità di fare concretamente qualcosa perché le cose cambino.

AUTORE

Vincenzo De Angelis (Brancaleone, 2/8/1958) medico, scrittore e poeta. Vive a Brancaleone (RC) dove svolge la professione di medico di medicina generale. Da sempre appassionato di storia regionale, è membro della Deputazione Storia Patria per la Calabria. Ha già pubblicato:Brancaleone tra cronaca e storia; La poesia di Vincenzo De Angelis, pioniere del socialismo in Calabria; Il sole nel buio; Mondo antico a Brancaleone; Sfantasiandu con il dialetto.

Nessun commento:

Posta un commento