Recensione: La dolce tentazione dell'amore di Donna Kauffman

Prezzo: € 12,70
E-book: € 6,99
Pagine: 346
Editore: Tre60
Genere: New Adult - Romance

Kit ha perso l'azienda di famiglia, la casa della bisnonna e quasi tutti i suoi risparmi ed ora ha deciso di ricominciare da zero a Sugarberry, per gestire il laboratorio di pasticceria Babtcakes... Morgan è scappato lontano dalla sua famiglia per cercare di ridare il sorriso alla sua nipotina di 5 anni e ha deciso di trasferirsi a Sugarberry per darle modo di iniziare a conoscere la nonna materna.
Tra Kit e Morgan è attrazione al primo sguardo, qualcosa scatta in loro, ma entrambi sono troppo feriti e hanno troppi pezzi da rimettere insieme prima di riuscire a darsi a qualcuno... Riusciranno alla fine a dar libero sfogo a quel fuoco che li brucia dentro?


Avevo letto i primi due libri di Donna Kauffman e non ne ero rimasta molto colpita, soprattutto il secondo mi aveva deluso molto e di conseguenza non me la sentivo di leggere anche questo, ma qualche giorno fa avevo davvero bisogno di qualcosa di leggero ed ho così pensato di dargli una possibilità... Che dire, mai e poi mai avrei immaginato che fosse tanto diverso dai primi due!

Per prima cosa la storia viene raccontata dal punto di vista sia di Kit sia di Morgan, in questo modo il lettore ha la possibilità di avere una visione a 360 gradi di questa avventura e riesce a comprendere meglio i due protagonisti.
Ho apprezzato molto questa scelta narrativa, perché spesso succede che uno dei protagonisti finisca per restare un pochino più nell'ombra, inoltre non si tratta di una narrazione alternata, come spesso capita in molti romanzi di questo genere.
Tra i vari personaggi che popolano le pagine di questo libro ci sono naturalmente vecchi amici di Sugarberry, che sono stati protagonisti nei libri precedenti, ma sono giusto delle comparse e poiché ognuno dei tre libri può esser letto in maniera indipendente vengono fornite piccole informazioni per capire chi sono i componenti del Cupcake club.
La Kauffman ha curato molto la storia sia di Kit sia di Morgan, mostrando al lettore il passato di entrambi, cosa li ha portati su Sugarberry e soprattutto perché hanno l'animo in pezzi: due personalità differenti ma nello stesso tempo anche molto simili, che riescono fin da subito ad attirare la simpatia del lettore, che finisce per adorarli entrambi aspettando di vederli capitolare! 
A partire dal primo incontro tra i due la storia viene raccontata con minuzia, il lettore vive ogni istante di questa romantica storia, pagina dopo pagina si ritrova ad osservare il continuo rincorrersi e scappare dei due protagonisti, ma soprattutto gli vengono mostrati anche i lati più dolci, come il rapporto che Morgan ha con la nipotina o l'amicizia che si crea tra Kit e i membri del Cupcake club. 
Un coinvolgimento totale, che porta lo stesso lettore ad innamorarsi dei due nuovi protagonisti di questa serie e a cementare la simpatia per Franco, Alva, Dre, Lani, Charlotte e tutti gli altri!
È questa profonda descrizione dei protagonisti, il raccontare le loro storie e il far vivere al lettore tutto il corteggiamento che da quel qualcosa in più a La dolce tentazione dell'amore.
Ci saranno momenti carichi di erotismo, ma sempre molto soft, che danno un po' di pepe alla storia, non mancano le risate per le battute di Alva e i momenti dolci e di puro romanticismo vi faranno pensare quanto è meraviglioso Morgan.. Si lo ammetto l'ho amato fin dalle prime righe, è impossibile resistere al suo fascino, alla sua ironia e ad ogni battura fa desiderare che esista davvero!
Una delle tante cose che rende differente La dolce tentazione dell'amore dai primi due volumi di questa saga è che vengono introdotti anche argomenti più seri, come ad esempio la salvaguardia delle tartarughe di mare, i danni che subiscono a causa sia dell'uomo sia dei cambiamenti climatici: vengono fornite molte informazioni e viene fatto in maniera soft, inserite nel racconto della storia d'amore in modo da coinvolgere il lettore senza appesantire la storia! 
Un altro dei temi trattati oltre alla solita storia d'amore è la perdita dei genitori e il ritrovarsi all'improvviso a fare da papà ad una bimba di 5 anni a cui la vita ha già portato via l'amore più grande... Sono anche queste le cose che rendono particolare e più coinvolgente questo volume: il cuore del lettore viene toccato profondamente da ogni situazione, la vive intensamente e alla fine qualche lacrima fa capolino tra le ciglia!
La dolce tentazione dell'amore si legge massimo in un paio di giorni, anche se ho l'impressione che molti lettori finiranno per fare le ore piccole pur di non interrompere la lettura e abbandonarsi ai sogni ad occhi aperti!
Siamo in un periodo dell'anno in cui cerchiamo più che mai di passare ore piacevoli, in totale relax e soprattutto in cui abbiamo bisogno di esser coccolati e continuare a sperare, quindi direi che questo è libro adatto da leggere abbandonati sul divano e con le lucine di Natale accese a ricordarci che tutto è un po' più bello e che il lieto fine è dietro l'angolo!







valutazione 5

Commenti

Posta un commento