giovedì 8 novembre 2012

Buca delle Lettere #31



Nuovo giovedì con la mia Buca delle Lettere!! In questa rubrica presento i libri che ho ricevuto in regalo da amici e/o parenti, che mi sono stati inviati dalle case editrici o che ho vinto! Qualche volta tra i libri che mi arrivano c'è qualche copia in più per i Giveaway!

Questa settimana ho ricevuto alcuni libri in regalo da mio marito, si tratta di libri che avevo da un pò nella mia lista desideri e finalmente potrò leggerli!!!
Ringrazio inoltre la Casa Editrice Leggereditore per il libro che mi ha inviato


La luce del tramonto colora di rosso la siepe intorno alla veranda. I piatti sul tavolo di ferro battuto sono quasi vuoti, e tutt'intorno aleggia ancora un profumo denso di enchiladas, pollo arrosto e pomodori grigliati. Kate inala ricordi e si guarda intorno. Oggi è un giorno speciale, la fine di un anno difficile e pieno di dolore, e le sue amiche sono lì, riunite accanto a lei per festeggiare la sua forza e il suo coraggio. Tutte loro nascondono un regalo inaspettato. Una sorpresa e una sfida. Una settimana di rafting in una profondissima gola del Grand Canyon. Kate è molto impaurita, ma accetta. A un patto, però. Ognuna delle sue amiche, nel corso dell'anno a venire, dovrà fare qualcosa che la terrorizza o che non vorrebbe mai affrontare. Qualcosa di difficile, forse impossibile, ma che le può aiutare a ritrovare la strada per il sogno, anche se sembra perduta. Come Caroline, una libraia che non riesce a disfarsi dei libri dell'ex marito; o Daria, che deve inventare una nuova ricetta per il pane e per la sua vita; Sara, che decide di perdersi tra le calli di Venezia per ricordare com'è il gusto dell'avventura; Hadley, che prendendosi cura del suo giardino deve scoprire la pianta giusta per curare la sua anima. Tutte quante devono mettersi in gioco e superare sé stesse. Compresa Kate, che, in piedi in cima al dirupo, guarda con terrore gli speroni di roccia e il cupo blu del fiume ancora più in basso, e si chiede se riuscirà a trovare di nuovo il coraggio di volare…


Inghilterra, 1813. Jane Mansfield odia le rigide convenzioni che la sua vita da nobildonna le impone e sogna spesso di fuggire il più lontano possibile da tutto e da tutti. Ma risvegliarsi nella Los Angeles del XXI secolo, dopo una rovinosa caduta da cavallo, non era esattamente nei suoi progetti! All’improvviso, Jane si trova catapultata nel corpo di Courtney, a mettere ordine in un’esistenza a dir poco incasinata, senza avere la minima idea di come ci si comporta al giorno d’oggi. Riuscirà una timida signorina della Reggenza, inguaribile romantica e fervida lettrice di Jane Austen, a sopravvivere in un mondo in cui le regole sociali sono completamente stravolte?



Le antiche mura di Viterbo custodiscono un segreto: una comunità di angeli che da secoli convive pacificamente con gli abitanti della città. Vittoria ha sedici anni, è un angelo, ma è diversa da tutti i suoi simili: è senza ali e per tutta la vita si è sentita un'esclusa, un'estranea persino nella propria famiglia. Questa consapevolezza l'accompagna sempre, mentre la sua esistenza scorre tranquilla giorno dopo giorno tra scuola, amici e litigi con la sorella maggiore. Ma quando arriva in città Guglielmo, un ragazzo misterioso dagli occhi magnetici, il mondo di Vittoria viene sconvolto, e lei scopre che l'amore può rivelarsi il peggiore dei demoni. Vichy è l'unico angelo senza ali in una famiglia di angeli perfetti. Guglielmo è il suo opposto: un demone, nonché il suo potenziale assassino. Nonché il ragazzo di cui si è perdutamente innamorata, fin dal primo momento in cui i suoi occhi si sono posati su di lui. Che futuro potrà mai avere questa passione maledetta, questo amore tutto sbagliato, impossibile, che sembra negare ogni possibilità di lieto fine?





Anno 1165. Un monastero nel Salento. Un mosaico all’interno che nasconde la soluzione di efferati delitti. Un investigatore saraceno di nome Yusuf... Livio è un cavaliere invincibile, la cui fama lo precede, ma si innamora della donna sbagliata, una fanciulla bellissima di nome Mirta, promessa fin da quando aveva tre anni a suo cugino. Deciso a sfidare tutti pur di conoscerla, Livio viene catturato e punito con ferocia. In fuga dal suo passato e dai suoi attuali nemici, viene coinvolto in una misteriosa serie di omicidi ai danni di alcune donne. Sarà l’amico che veglia da tempo su di lui, il saraceno Yusuf, a intuire che la soluzione dei delitti si nasconde tra gli inquietanti mosaici di un monastero salentino, permettendo così a Livio di dimostrare la propria innocenza e coronare il suo sogno. Quando Livio e Mirta si rincontrano, è ancora una volta per perdersi di nuovo... ma tra efferati omicidi, separazioni e vendette, riusciranno forse a superare tutti gli ostacoli che si frappongono alla realizzazione del loro amore.

1 commento: