giovedì 28 novembre 2013

Novità da Scoprire: Le ricette della dieta del digiuno di Marco Bianchi

"Domani inizio la dieta!" Chi di voi non ha detto almeno una volta questa frase? E spesso le diete fai da te non portano a nulla e non sono per nulla salutari, i nutrizionisti costano e la maggior parte delle volte quando ci si mette a dieta si mangiano cose tristi e senza sapore... Ecco a voi un libro davvero interessante, la cui prefazione è scritta da Umberto Veronesi!


Dieta sana = sacrificio? Niente di più sbagliato. Con Marco Bianchi scopriremo la ricchezza degli alimenti integrali e la bontà dei dolci privi di zucchero.

Questo libro nasce dall’incontro tra il grande successo della Dieta del digiuno di Umberto Veronesi e la cucina innovativa di Marco Bianchi. Il professor Veronesi consiglia una dieta e un regime alimentare che hanno come obiettivo il dimagrimento, un generale benessere e una prevenzione efficace delle malattie.


Marco Bianchi e Maria Giovanna Luini mettono in pratica la teoria e ai fornelli ci dimostrano come le indicazioni del professor Veronesi possano trasformarsi in ricette sane ed equilibrate, senza rinunciare a un solo grammo di gusto.



Prezzo: € 14,90
Pagine: 192
Editore: Mondadori
Data Pubblicazione:  29 Ottobre

IL LIBRO


«Il digiuno porta con sé lucidità mentale ed energia vivida e quanto alle ricette di Marco Bianchi, trovo che siano intelligenti, gustose e utili. Applicare le regole dell'alimentazione sana avvalendosi delle ricette di un ricercatore- cuoco significa che non sempre si deve soffrire se si insegue l'idea di una longevità sana.» 
Così scrive Umberto Veronesi nella prefazione a questo libro che segna il punto di incontro tra il regime dietetico da lui proposto nella Dieta del digiuno e la cucina innovativa di Marco Bianchi. Il professore è convinto che digiunare per alcune ore al giorno e per un giorno alla settimana permetta non solo di dimagrire, ma anche e soprattutto di mantenersi in salute e prevenire le malattie. Nelle Ricette della dieta del digiuno Marco Bianchi si mette ai fornelli e, avvalendosi della consulenza scientifica di MariaGiovanna Luini, ci dimostra come le indicazioni di Umberto Veronesi possano trasformarsi in ricette sane ed equilibrate, senza rinunciare a un solo grammo di gusto. Un piatto di pennette integrali con zucchine trifolate e nocciole è buonissimo e invitante, pronto in pochi minuti e contiene vitamine, fibre e tutto quel che occorre al nostro organismo. Una vellutata di carote, timo e mandorle utilizza ingredienti semplici, ha un sapore nuovo e non ci appesantisce. E per i più golosi non mancano i dolci: i plumcake ai frutti di bosco sono una prelibatezza, ci permettono di fare il pieno d'energia e buonumore, risparmiando sulle calorie. Impareremo a togliere un po' di grassi dalla nostra tavola per riempirla di frutta, verdura e alimenti freschi, così che il digiuno non sembrerà più un sacrificio, ma il modo migliore per prenderci cura di noi stessi. Grazie alle Ricette della dieta del digiuno rivaluteremo la ricchezza degli alimenti integrali e la bontà dei dolci privi di zucchero, i cibi più sani in ricette gustose e pronte per esser riprodotte nelle nostre cucine.

AUTORE

Marco Bianchi, divulgatore scientifico, promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione attraverso consigli gastronomici che aiutano a restare in salute e a prevenire le patologie più comuni. È consulente Fondazione IEO e Fondazione Umberto Veronesi. «Cuoco» per vocazione, è autore di numerosi libri: I Magnifici 20 (2010), Le ricette dei Magnifici 20 (2011), Un anno in cucina con Marco Bianchi (2012, vincitore del Premio Bancarella della Cucina), Tesoro, salviamo i ragazzi! (2012). Per la Fondazione IEO ha pubblicato Il talismano del mangiar sano (2011) e per la Fondazione Umberto Veronesi I cibi che aiutano a crescere (con Lucilla Titta, 2013). Per Fox Life e Cielo ha condotto il docu-reality «Tesoro, salviamo i ragazzi!» e i programmi «In linea con Marco Bianchi» e «Aiuto, stiamo ingrassando!».


SFOGLIALIBRO

BOOKTRAILER




Nessun commento:

Posta un commento