lunedì 16 marzo 2015

Anteprima: I Trasfigurati di John Windham



Con uno stile scarno e immediato, aiutato dal vigore delle immagini e dalla poesia delle vicende raccontate, I trasfigurati rielabora il terrore della guerra atomica, e tocca uno dei temi più cari alla letteratura: solo quando l’arroganza degli uomini sarà punita con una catastrofe, un nuovo mondo potrà nascere dalle sue ceneri.


Prezzo: € 12,90
Pagine: 224

TRAMA

David Strorm è un ragazzo di Waknuk, uno dei pochi villaggi sopravvissuti al disastro atomico che ha devastato la terra. Figlio di un predicatore, David è abituato alle continue esortazioni alla purezza e al «guardarsi dal Mutante», ma quando si imbatte in Sophie, una bambina che non appartiene alla sua comunità e i cui piedi hanno sei dita, David rinnega i dettami religiosi del padre e decide di tenere quel segreto per sé. Dopo aver scoperto di avere dei poteri telepatici che gli consentono di comunicare a distanza con le persone, è costretto a scappare dall’ira della piccola comunità superstiziosa, ma con la cugina Rosalind e la sorellina rimane stretto tra due fuochi: da una parte i Mutanti, dall’altro gli Zelandesi, una comunità tecnologicamente avanzata. 



AUTORE

John Wyndham è uno degli scrittori inglesi più noti della seconda metà del Novecento. Dai suoi libri sono stati tratti alcuni celebri film come L’invasione dei mostri verdi di Steve Sekely e Il villaggio dei dannati del maestro dell’horror John Carpenter.

Nessun commento:

Posta un commento