sabato 28 marzo 2015

Books & Babies: Edizione EL alla Fiera Internazionale del libro per Ragazzi




Ad aprile inizieremo una nuova rubrica dedicata alla recensione di libri per bambini e adolescenti e stasera vorrei presentarvi alcuni libri di una casa editrice con cui abbiamo iniziato in questi giorni una nuova collaborazione.

Quello che mi ha  maggiormente colpito della casa editrice Edizioni EL è una frase presente sul comunicato stampa per la Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi

Le novità editoriali presentate da Edizioni EL hanno un unico filo conduttore: la Storia, il valore della lezione del passato.

Io ho un bimbo di 2 anni e mezzo e questi sono i valori che vorrei trasmettergli, perché viviamo in un mondo che va sempre troppo di fretta e in un'epoca in cui troppe persone hanno dimenticato il passato e la storia, perdendo così le proprie radici e commettendo sempre gli stessi errori...

Di seguito alcuni libri che troverete alla Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi che si terrà a Bologna dal 30 Marzo al 2 aprile: la casa editrice Edizioni EL sarà presente nel Padiglione 25, Stand B2.


Prezzo: € 11,00
Pagine: 181
Editore: Einaudi Ragazzi

Trama

1942, Kiev. “Giocate per perdere, se vincete morite”. 
Sasha ha quasi tredici anni quando, nella famosa “partita di calcio della morte” tra soldati nazisti e prigionieri ucraini, ex campioni del Dinamo, sente l’ufficiale tedesco minacciare i macilenti avversari. E suo padre. Sasha è figlia del portiere Nikola Trusevich, costretto a fare il panettiere per sopravvivere nella città occupata, prima da Stalin e poi da Hitler. La crudele Operazione Barbarossa della Wermacht è uno dei momenti più drammatici della Seconda guerra mondiale. Sasha è fortissima nel calcio, ma ha un solo difetto: è femmina. E il calcio, come le dicono a scuola, non è uno sport da femmine. Il suo migliore amico Maxsym, figlio del terzino Alexsey Kuzmenko, è invece fortissimo nel ballo, ma ha un solo difetto: è maschio. E il ballo, come gli dice suo padre, non è uno sport da maschi. Gli ultimi minuti del secondo tempo scorrono veloci e il lungo inverno della steppa è alle porte. Troverà Sasha il coraggio di compiere in partita quell’azione memorabile che cambierà la storia e realizzerà il suo sogno? Riusciranno i giocatori del Dinamo a sopravvivere dopo l’ultimo gol? Sarà il pallone a decidere. E in quel memorabile 9 agosto del 1942, a pochi metri dalla rete, la sfera di cuoio sembra gridare a Sasha: io non spreco le mie occasioni…



Prezzo: € 11,00
Pagine: 208
Editore: Einaudi Ragazzi

Trama

Torino, 1961. Buccia ha quattordici anni ed è un radioamatore. Si è costruito il suo apparecchio radio pezzo a pezzo, studiando, leggendo, imparando via via. Ha fatto tutto da solo, perché certi mondi è bello costruirseli con le proprie mani. Da quando ha scoperto il mondo delle onde radio passa il suo tempo così: catturando messaggi. Li aspetta, li caccia, li acciuffa, li perde. E li verifica. Buccia verifica tutto, perché vede complotti ovunque. È ossessionato dalla ricerca della verità che si nasconde dietro le notizie ufficiali, e in questa ricerca non è solo: insieme a lui c’è Jack, il suo migliore amico. Geniale, schivo e misterioso, Jack riesce a stanare cospirazioni come nessun altro. Le ricerche dei due ragazzi riguardano soprattutto la loro grande passione: lo spazio. Il 1961 è un anno epico per la corsa all’esplorazione spaziale. È l’anno di Juri Gagarin, delle number stations, dei cosmonauti perduti, dell’Esposizione Italia 61. È l’anno in cui Stati Uniti e URSS si contendono la conquista del cosmo a colpi di missioni ardite, scoop eclatanti, navicelle all’avanguardia. È anche l’epoca d’oro della fantascienza al cinema, che pullula di storie sensazionali piene di creature aliene, scienziati pazzi e calamità in grado di distruggere la terra intera. È un periodo strepitoso per appassionarsi allo spazio. Soprattutto a Torino, dove vivono i famosi fratelli Judica Cordiglia, due radioamatori che fanno parlare di sé in tutto il mondo. Un giorno, appare una notizia bomba: qualcuno ha registrato gli ultimi minuti di vita della prima donna astronauta sovietica, una “cosmonauta perduta” morta in circostanze oscure. I russi negano, ma Buccia e Jack intuiscono che la notizia nasconde segreti scottanti. Lo stesso giorno, Jack capta un messaggio che non avrebbe dovuto ascoltare. E scompare nel nulla. Toccherà a Buccia scoprire cos’è successo al suo migliore amico, in un’avventura clamorosa in bilico tra realtà e fantasia, complotti e spie, scienza e fantascienza, alla ricerca dell’unica verità vera davvero: quella in cui credi.




Prezzo: € 13,90
Pagine: 144
Editore: Einaudi Ragazzi

Trama


La vera storia di Iqbal Masih, il ragazzo pakistano di 12 anni divenuto in tutto il mondo il simbolo della lotta contro lo sfruttamento del lavoro minorile. Ceduto dalla sua famiglia di contadini ridotta in miseria in cambio di un prestito di 16 dollari, costretto a lavorare in una tessitura di tappeti dall’alba al tramonto, incatenato al telaio come milioni di altri bambini nei paesi più poveri del mondo, Iqbal troverà la forza di ribellarsi, di far arrestare il suo padrone, di denunciare la "mafia dei tappeti", contribuendo alla liberazione di centinaia di altri piccoli schiavi. Un romanzo di denuncia, commosso e appassionato, sul valore della libertà e della memoria che, a tutti i costi, va salvata, perché senza memoria non c’è speranza per il futuro.





Prezzo: € 16,00
Pagine: 160
Editore: Einaudi Ragazzi


Le storie del passato, quelle che si trasmettevano oralmente, hanno sempre un grande potere di fascinazione. Perché la storia di una bambina con un cappuccio rosso ha passato indenne secoli di storie e continua a spaventare e a divertire tanti piccoli ascoltatori? È la forza delle radici che affondano nel terreno umano e condiscono queste storie. La raccolta rivisita tradizioni culturali diverse, e propone una geografia del fiabesco e del racconto che, dalla Bibbia, passando per Esopo e Fedro, ci porta a lambire terre lontane, culture millenarie come quelle cinesi e giapponesi, quella africana e si alza fino alla vetta dell’Himalaya seguendo un filo, potremmo dire un profumo di cucina. Dalle zuppe, agli spaghetti, dal riso alle frittelle, aggiungendo sale e zucchero, ingredienti irrinunciabili della nostra tavola, i racconti si susseguono con ritmo e si prestano a una lettura ad alta voce, utile in famiglia e a scuola. A partire dai sei anni fino a tutto il corso delle scuole elementari, e per l’avvio delle medie (nelle secondarie di primo grado il fiabesco è programma del primo anno), il libro si presta per percorsi interdisciplinari che vedono insieme la geografia, la storia, l’antropologia. Un apparato specifico suggerisce linee per prolungare la ricerca e arricchire il percorso di conoscenza avviato dalla lettura dei racconti. L’iconografia presenta una novità assoluta: le tavole sono state affidate a dieci giovani illustratori, tutti provenienti dalla storica scuola di Urbino, lsia, che ha dato al mondo dell’editoria grafici e illustratori di fama internazionale.

Ed infine vi presento una nuova bellissima collana per bimbi di 7 anni e dal costo piccolissimo!

I GRANDISSIMI

Una nuova e appassionante collana che vuole raccontare ai più piccoli i grandi personaggi della Storia.

Libri facili da leggere e difficili da dimenticare, pensati per catturare i bambini con una combinazione di storia e avventura. Finalmente le vite di questi personaggi diventano accessibili ai lettori dai sette anni e lo fanno con libri piccoli, stuzzicanti, piacevoli da leggere.
Una collana di storie bellissime da sempre, in cui il gusto per il racconto poggia su una grande quantità di illustrazioni, inserite in un layout grafico innovativo che offre al lettore un forte impatto visivo.
Storie senza tempo che provocano emozioni, aiutano a crescere e a conoscere il passato. Storie affascinanti, sorprendenti, imprevedibili: sempre capaci di impressionare e stimolare l’immaginazione e la curiosità.
A narrare la vita di ciascun personaggio è la voce dei migliori autori italiani per ragazzi, che raccontano gli avvenimenti con immediatezza e calore. Grazie alla leggerezza del racconto e alla forza delle emozioni, i giovani lettori scoprono le figure intramontabili della Storia senza fatica e senza noia, leggendole con la stessa intensità e piacere con cui si legge un libro di avventure.

Ogni libro costa 7,50€ ed ha 80 pagine.

Nessun commento:

Posta un commento