sabato 31 ottobre 2015

Popcorn e.. [Recensione]: 2 Broke Girls (2° Stagione)


Buon pomeriggio, buon sabato e buon Halloween Lettori Meravigliosi :)
La settimana scorsa su Popcorn e.. vi ho presentato un telefilm che a breve verrà mandato in onda su Fox, oggi invece voglio farvi una nuova recensione, la seconda per la rubrica, e la protagonista è una serie in cui sto facendo una Full Immersion epocale sempre grazie a Sky: sto parlando di 2 BROKE GIRLS, della seconda stagione che vede, come sempre, protagoniste l'irriverente Max Black e l'ingegnosa Caroline Channing.


Abbiamo lasciato le ragazze nella Prima Stagione decisamente in attesa e in bilico: con i loro cupcakes e con il loro modo di fare sono riuscite a conquistare niente meno che Martha Stewart, ma questa è restia a dare notizie di sé e la Seconda Stagione, soprattutto nei primi episodi, mette in luce tutti i dubbi e le preoccupazioni delle due amiche, attanagliate dalla paura di non farcela e di essere dimenticate. Nonostante questo però Max e Caroline non si lasciano abbattere e munite di coraggio e dolci si presentano proprio dalla star e pur non riuscendo a parlarci direttamente, riescono ad avere sua notizie, seppur con una semplice email. Ma le sorprese e le soddisfazioni non sono finite: finalmente la signora Stewart aiuta concretamente l'impresa dei Cupcake facendo uscire sul suo magazine un'entusiasmante recensione che porterà richieste, ordini e gloria per le nostre piccole imprenditrici.

Un'altra importante novità, però, aspetta tutti i telespettatori, Max e Caroline finalmente RIESCONO NELLA PROPRIA IMPRESA e sono pronte per fare il grande passo: anche grazie al cospicuo aiuto economico dell'amica Sophie, la loro pasticceria prende finalmente vita, non senza difficoltà, qualche delusione e rammarico. L'avvenimento rende orgogliose le ragazze e sarà in grado di rafforzare ancora di più la loro amicizia, ma nonostante tutto il loro impegno e la loro forza gli affari non decollano e si vedono costrette a chiudere il negozio e a tornare alla loro vita di sempre al Williamsburg Diner.

Ma non tutto il male vien per nuocere perché tutte le esperienze che le ragazze si trovano ad affrontare saranno in grado di far capire a loro quanto sia profondo il legame che le unisce e quanto siano in grado di affrontare insieme, non c'è malumore, delusione o arrabbiatura che tenga, MAX E CAROLINE SONO INVINCIBILI. 

In questa stagione poi si parla anche di affari di cuore: Caroline riesce a trovare il vero amore, o almeno quello che all'apparenza lo sembra, Andy, propritario di un negozio di caramelle, ragazzo che renderà felice non solo l'ex rampolla, ma anche Max promettendole dolciumi gratis, la passione della ragazza. Queste situazioni daranno vita a scena a dir poco divertenti in grado di farvi venire le lacrime agli occhi, credetemi. Non solo la storia di Caroline sboccia nella seconda stagione, anche la tormentata relazione tra Sophie e Oleg cresce ed in un certo senso matura facendo venire a galla nuove sfumature dei due personaggi molto piacevoli.

Anche in questi ventiquattro episodi, poi, l'Ironia fa da protagonista e molte scene vi resteranno impresse nel cuore, una fra tutte l'episodio in cui si discute sull'età di Han, proprietario della tavola calda: dialoghi assurdi e scene impensabili si alternano episodio dopo episodio colorando il viso di tutti gli spettatori con più di qualche sorriso.

A Brooklyn però non si sta mai tranquilli: negli ultimi episodi Han decide di far valutare il Diner e chiama un'ispettrice sanitaria, la quale renderà più o meno orgoglioso lo sfaff, ma il voto non convince il coreano che incarica le due ragazze di ripulire una stanza fin ad allora sconosciuta a tutti. Mentre eseguono il lavoro Max e Caroline tirano fuori quel piccolo pizzico di rancore dovuto alla chiusura del loro sogno: la prima è stanca di inseguire qualcosa di veramente irraggiungibile, la seconda invece è stanca di questo atteggiamento assunto dall'amica e complice la rabbia entrambe dicono cose che in realtà non pensano, il litigio però potrebbe costare caro a Max che verrà colpita da una scarica di corrente elettrica: la preoccupazione è evidente in Caroline e ammetto di essere commossa vedendo la scena perché le due ancora una volta hanno dimostrato come la Vera Amicizia sia più forte di qualunque cosa e paradossalmente questa piccola disavventura accende le menti delle piccole imprenditrici, come non ve lo dico, starà a voi scoprirlo!

Il finale lascia così gli spettatori, ancora una volta, speranzosi e orgogliosi delle due improbabili amiche, ansiosi di scoprire se e come andranno avanti per la conquista del proprio sogno.

Anche qui, se dovessi dare un voto a questa Seconda Stagione sarebbe un 5/5 pieno!

Ovviamente ho già cominciato a guardare la Terza Stagione perché aspettare è praticamente impossibile, stare senza la mia adorata Max non è pensabile, per cui a presto per la nuova recensione di 2 BROKE GIRLS e non dimenticatevi di farmi sapere cosa ne pensate di questa recensione e della serie Tv :)


5 commenti:

  1. Io seguo questa serie tv e le ragazze le trovo adorabili :)

    RispondiElimina
  2. La serie la guardo saltuariamente quando la passano in tv, sono molto simpatiche e carine.

    RispondiElimina
  3. davvero una serie carina e interessante :) io non guardo molte serie perché il tempo non me lo permette... però oggi ho iniziato a guardare Downton Abbey *_*

    RispondiElimina
  4. Io non l'ho mai vista, per quanto riguarda le serie tv ho gusti particolarissimi :p

    RispondiElimina
  5. Bellissima serie, divertente e leggera!!!
    L'adoro!

    RispondiElimina