LE NOSTRE RECENSIONI


Recensione: L'amore domani di Gregory Sherl


Prezzo: € 17,50
E-book: Non Disponibile
Pagine: 332
Editore: Piemme
Genere: Fantasy - Romance

E se fosse possibile vedere come sarà il nostro futuro di coppi e capire se la persona che abbiamo accanto è quella giusta? A Baltimora è possibile, basta prendere appuntamento da un visionista, mettersi in testa uno strano casco, lasciarsi andare, fornire un nome e osservare come sarà la propria vita con il proprio partner più o meno tra 15 anni... Evelyn è ossessionata dal vero amore e quando finisce nello studio del dottor Chin non immagina che finirà per sconvolgere totalmente la sua vita... Godfrey è pronto per il grande passo, ma la sua Madge non ne è convinta e così alla fine cede al visionismo senza sapere che sarà proprio nella sala d'aspetto del dottor Chin che incontrerà il vero amore della sua vita...


Quando ho letto la trama di questo libro ho pensatoi fosse originale e a suo modo divertente, una vera novità tra i romance, che ultimamente capita si somiglino un po' tutti danno l'impressione di leggere sempre la solita storia modificata qua e là e a renderlo ancora più interessante è sicuramente il suo lato fantasy!
La storia viene raccontata da Evelyn e Godfrey, entrambi fidanzati ed entrambi si ritrovano a fare sedute di visionismo per vedere il loro futuro di coppia, ma mentre Evelyn lo fa volontariamente Godfrey è costretto dalla sua compagna...
Le figure femminili del libro sono odiose: Evelyn è insopportabile, convinta di poter addirittura cambiare a suo piacimento i finali dei grandi classici della letteratua, affamata d'affetto diventa quasi una drogata del visionismo... Poi c'è la quasi fidanzata di Godfrey: prepotente, egoista, capricciosa e incapace di guardare oltre il proprio naso...
Godfrey invece è terribilmente adorabile, con qualcosa di strano che lo rende adorabile agli occhi di chi legge, soprattutto perchè lui crede nell'amore senza dover ricorrere al visionismo, convinto che bisognerebbe continuare ad ascoltare il proprio cuore! Eppure lui ed Evelyn si assomigliano molto, poichè cresciuti con il peso di un passato non loro sulle spalle, che ne ha condizionato spesso la vita portandoli ad essere anche estremamente insicuri e spaventati dal futuro.
Ogni personaggio è ben definito e vengono messi in evidenza soprattutto i punti deboli, mostrandone i difetti, ma purtroppo a volte risultano troppo immaturi, come se si fossero fermati al periodo dell'adolescenza e quindi ora sono incapaci di prender decisioni da adulti, bloccati in una specie di limbo...
La trama è davvero molto originale, un connubio perfetto tra romance e fantasy, ma purtroppo a volte poco coinvolgente, soprattutto a causa della protagonista femminile, che purtropo difficilmente riesce ad attirare le simpatie del lettore.
L'autore ha affrontato un tema davvero particolare, che porta a il lettore a farsi delle domande, chiedendosi spesso cosa farebbe se avesse la possibilità di vedere il proprio futuro in amore... personalmente, per quanto io possa esser curiosa, temo che finirei per farmi influenzare in maniera negativa, finendo per chiudermi in un bozzolo di sicurezza e di non rischiare mai...
Di certo questo è un punto a favore dell'autore, che attraverso i suoi personaggi si interroga su come sarebbe la vita se si potesse sbirciare il nostro domani, facendo perdere un po' di magia all'amore.
L'amore domani è scritto in maniera semplice, lo stile è scorrevole e la lettura risulta piacevole e veloce, nonostante la protagonista femminile non convinca totalmente la storia però incuriosisce, non annoia e attira l'attenzione di chi legge fin dalle prime pagine.
Una lettura leggera, adatta soprattutto a chi ama i romanzi d'amore, ma senza eccessi, infatti pagina dopo pagina difficilmente troverete momenti di puro romanticismo ed anche le scene più sentimentali non risulteranno mai troppo dolci!




valutazione 5

Commenti

  1. Io devo ancora leggerlo :) Sembra carino cmq, ma nulla di entusiasmante! Cmq vi farò sapere quando lo leggerò :)

    RispondiElimina
  2. anch'io devo leggerlo...però darò la precedenza ad altro per ora...

    RispondiElimina
  3. Non sembra male.. una lettura carina! :)

    RispondiElimina

Posta un commento