LE NOSTRE RECENSIONI


Books & Babies [Recensione]: Let i snow di J. Green - M. Johnson - L. Myracle


Prezzo: € 16,90
E-book: € 9,90
Pagine: 373
Editore: Rizzoli
Genere: Romanzo
Età: 12 Anni +

È la vigilia di Natale e una tempesta di neve infuria e crea disagi: un treno resta bloccato a Gracetown e i suoi passeggeri si vedono costretti a scendere e rifugiarsi una Waffle House; alcuni amici che avevano preso l'auto per raggiungere una festa si ritrovano a doverci andare a piedi ed infine una ragazza che aspettava il suo amore per far pace resta delusa ad attendere senza sapere perché non si è presentato all'appuntamento da Starbuck... 


Non leggo spesso racconti, ma non perché non mi piacciano semplicemente perché ultimamente preferisco altre letture, però quando ho saputo dell'uscita di Let it snow non vedevo l'ora di averlo tra le mani e iniziare a leggerlo!


I racconti sono più o meno collegati l'uno all'altro, i vari personaggi si conoscono e alla fine si ritrovano tutti nello stesso luogo.
Stuart e Jubilee, Tobin e Angie, Addie e Jeb sono i sei veri protagonisti di ogni storia, anche se intorno a loro ruotano altri vari personaggi e tutti sono ben delineati, chi più chi meno ma di tutti ci si fa un'idea precisa. A parte Angie che l'ho adorata dall'inizio alla fine le altre due protagoniste femminili non sono riuscite a conquistarmi: Jubilee perchè sembra una bimba di 5 anni, mentre Addie è egoista e capricciosa, anche se entrambe alla fine capiscono dove hanno sbagliato.
Ogni racconto è piuttosto breve, ma ben scritto, con incredibili scenette comiche e battutine ironiche che rendono la lettura ancor più piacevole.
Le storie come ho detto sono legate tra loro: tutto ha inizio con il treno bloccato a Gracetown per la tempesta di neve e da quello pian piano nascono le avventure e disavventure dei sei protagonisti: i capitoli sono brevi, non ci sono moltissimi dialoghi e tutto viene descritto con cura, ma senza appesantire troppo la lettura, che è molto scorrevole e soprattutto divertente!
Let it snow è un libro nato per i più giovani e racchiude in sé molti messaggi importanti come il ricordarsi di aiutare chi è in difficoltà, il senso dell'amicizia e l'esser capaci di affrontare le conseguenze delle proprie azioni ed esser coscienti che spesso quando facciamo un errore non possiamo sempre dare la colpa agli altri, perchè nessuno ci obbliga a sbagliare...
Una lettura perfetta per questo periodo natalizio, adatta a passare qualche ora totalmente immersi in quello spirito tipico di questa festività che sa di cannella, cene in famiglia, carte colorate e lucine, una lettura che scalda il cuore, che regala tantissime risate con le battute ironiche di alcuni dei protagonisti e soprattutto che fa sognare il lettore, lo fa sospirare e gli tiene compagnia.
I tre autori hanno tutti uno stile molto semplice, lineare e pacato, nei loro racconti hanno racchiuso tutta la magia del Natale, ma anche molto romanticismo. Di tutti e tre quello che mi è piaciuto di pù è senza dubbio il racconto scritto da Green , la cui mano è riconoscibile e che ancora una volta dona ai giovani lettori una storia speciale, dove amore e amicizia si mischiano dando vita ad un'esplosione di emozioni e di scene veramente divertenti!
Mi sento di consigliare Let it  snow a tutti i genitori che sono in cerca di un regalo perfetto per i loro figli, ma voglio ricordarvi anche che è un libro adatto anche ad un pubblico adulto, in quanto saprà emozionarvi e coinvolgervi con una grande intesità!
La bravura di Green, Johnson e Myracle sta proprio nell'aver creato tre racconti che riescono a travolgere lettori di ogni età, portandoli a Gracetown con la fantasia e facendogli vivere una vigilia ed un Natale magici, ricordando che tutto può accadere e che a volte basta crederci davvero per far realizzare un sogno...

Ps vi consiglio di leggerlo sorseggiando cioccolata calda con panna e marshmallow, vicino all'albero e scaldati da una bella coperta rossa!









valutazione 5

Commenti

  1. Ne avevo già parlato nel salotto dei colorlettori, e sono d'accordo con te su molte cose :)

    RispondiElimina
  2. Lo voglio leggere :) ora vedo come proseguono le letture ma al limite lo posso leggere anche dopo Natale :)

    RispondiElimina
  3. Si mi piace molto, e sono curioso di vedere i racconti, di solito neanche io ne leggo molti di racconti ma questa e molto attrattivo

    RispondiElimina
  4. Quest'anno, per motivi personali, salto il Natale.
    Ma come resistere a Green?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Impossibile resistere a Green :p

      Elimina

Posta un commento