lunedì 2 maggio 2016

[BlogTour] Ross Poldark di Winston Graham: quinta tappa - Dal libro allo schermo


Amo molto questo BlogTour, probabilmente di tutti quelli organizzati negli ultimi tempi è quello a cui sono più affezionata, questo perché nell'ormai lontano maggio 2011 sono stata nei luoghi di questo libro e conservo nel cuore un ricordo bellissimo... Un altro motivo è che ho amato davvero tantissimo la serie tv Poldark con Aidan Turner, che purtroppo in Italia non è ancora arrivata!

Prima di entrare nel vivo di questa tappa lasciatemi presentarvi questo libro, che arriva nelle nostre librerie grazie alla casa editrice Sonzogno!

Prezzo: € 18,50
E-book: € 9,99
Pagine: 396
Editore: Sonzogno
Data Pubblicazione: 5 Maggio

Trama

Cornovaglia, 1783. Ross Poldark, figlio di un piccolo possidente morto da poco, torna a casa, esausto e provato, dopo aver combattuto per l’esercito inglese nella Rivoluzione americana. Ora è un uomo maturo, non più l’avventato ed estroverso ragazzo che aveva dovuto abbandonare l’Inghilterra per problemi con la legge. Desidera soltanto lasciarsi il passato alle spalle e riabbracciare la sua promessa sposa, la bella Elizabeth. La sera stessa del suo arrivo, però, scopre che, anche a causa di voci che lo davano per morto, la donna sta per convolare a nozze con un altro uomo. Non solo: Nampara, la casa avita, si trova in uno stato di abbandono, cui ha contribuito anche una coppia di vecchi servi, fedeli ma ubriaconi. Devastato dalla perdita del suo grande amore, Ross decide di rimettere in sesto Nampara e di concentrarsi sugli affari che il padre ha lasciato andare a rotoli, tornando a coltivare le terre e lanciandosi nell’apertura di una nuova miniera. Viene aiutato dall’affezionata cugina Verity, dai due servi e da Demelza, una rozza ma vivace ragazzina che ha salvato da un pestaggio e che, impietosito, ha preso a lavorare con sé come sguattera. Nella terra ventosa di Cornovaglia – aspra quanto la vita dei suoi minatori, percorsa dai fremiti di nuove sette religiose e affl itta da contrasti sociali – si intrecciano i destini dei membri della famiglia Poldark, primo fra tutti il forte e affascinante Ross, ma anche della gentile Verity, di Elizabeth, tormentata da segrete preoccupazioni, e di Demelza che, diventata una bellissima donna, è determinata a conquistare il cuore dell’uomo che le ha cambiato la vita. 







Poldark dal libro allo schermo

Ed ora occupiamoci di scoprire qualcosa di più sul telefilm tratto da questo romanzo :)

Nel 1975 andò in onda la prima serie televisiva tratta da questo romanzo che nel 1945 aveva fatto innamorare l'Europa. La serie andò in onda tra il 1975 e il 1977 ed era tratta dai primi sette volumi di questa serie. Vennero fate due stagioni di 16 e 13 puntate l'una e in Italia arrivò solamente la prima nel 1978. Questa serie andò in onda in oltre 40 paesi, divenendo così na delle serie televisive britanniche di maggiore successo di tutti i tempi

Nel 1996 andò in onda un film per la tv tratto invece dall'ottavo libro, in cui ritroviamo alcuni personaggi a 10 anni di distanza rispetto alle vicende della serie tv. 
A partire dall'8 Marzo 2015 la BBC One riporta Poldark sugli schermi: la serie tv è costituita da sole 8 puntate e in autunno partirà la seconda stagione!

Oggi vi presenterò alcuni dei volti dei personaggi principali del libro e del telefilm, anche se sono molti di più i personaggi che incontrerete sia durante la lettura sia guardando la serie tv!


La BBC One per il ruolo di Ross Poldark ha scelto l'attore irlandese Aidan Turner, che molti di voi probabilmente ricordano nelle vesti del nano Kili ne Lo Hobbit o come il vampiro Mitchell in Being Human.
Ho trovato questa scelta davvero azzeccata: Turner ha saputo interpretare magistralmente il ruolo di Poldark, dandogli quell'aria da bello e dannato, con il cuore e l'anima in frantumi!





Eleanor Tomlinson è Demelza, una ragazza che Poldark incontra a Truto e porta a casa con se dandole un lavoro come domestica. Pian piano le voci iniziano a girare e molti malignano su ciò che c'è veramente tra Ross e Demelza.
La loro è una storia travagliata, sofferta e non priva di dolore.
Ho adorato la Tomlison in questo ruolo, ha dato a questo personaggio quel qualcosa in più che lo ha differenziato sia dal personaggio del libro sia da tutti gli altri protagonisti della serie!













Elizabeth Chynoweth, il primo amore di Ross Poldark, colei per cui è tornato a casa e colei che lo ha tradito nel modo peggiore.
Dire che questo personaggio mi sta antipatico è un complimento! Nel telefilm è interpretato dalla bravissima attrice islandese Heida Reed.
Elizabeth riesce ad essere altezzosa e umile nello stesso tempo, dolce e antipatica.. Durante tutta la sua vita non farà che tradire l'affetto e la fiducia di Ross...









Kyle Soller da il volto al cugino di Ross: Francis Poldark, che sposerà guarda caso proprio... Elizabeth! Lui lo si ama e lo si odia contemporaneamente, un damerino senza spina dorsale, cresciuto dal padre nella bambagia per poi all'improvviso esser sbattuto a lavorare!
Soller a mio parere è perfetto per questo ruolo e solo guardandolo si percepisce tutta la sua sofferenza e il dramma interiore che lo divora!













Jack Farthing da il volto all'odiosissimo George Warleggan. Questo attore per me è sconosciuto, ma l'ho apprezzato moltissimo in questa parte, perché riesce a scatenare in chi guarda tutto l'odio possibile. La sua faccia è perfetta per Georrge Warleggan, così arrogante, invidioso e arido!


















Fianiamo di scoprire i volti di Poldark con Verity, la dolce e buona Verity, sorella di Francis e cugina affettuosa e amorevole per Ross. Ruby Bentall, che alcuni potrebbero conoscere per la sua interpretazione di Mary Bennet in Lost Austen, è il volto perfetto per questo personaggio così dolce, costretto più volte all'infelicità solo perché donna! 

















Bene per questa tappa è tutto.... Vi lascio con un piccolo regalino












GIVEAWAY


Naturalmente avete la possibilità di vincere una copia del libro, dovete semplicemente completare il form qui sotto! Mi raccomando seguite bene ogni richiesta!













Vi lascio il calendario del Blogtour! Potete recuperare tutte le tappe su Facebook QUI

E non perdete la bellissima tappa di domani su Bookish Advisor!








15 commenti:

  1. sarà pure antipatica, ma Elizabeth ha quel non so che!

    RispondiElimina
  2. Spero vivamente che questa serie la portino anche in italia, devo chiedere a mia mamma se conosce la serie precedente. E comunque i personaggi sembra molto tutti molto appropriati al loro ruoli, ovviamente con la testa che ho non avevo riconosciuto Kili (Aidan Turner) quando e stata messa la foto sulla pagina.

    RispondiElimina
  3. Ho iniziato a vedere la serie ma non l'ho ancora conclusa. Mi piacerebbe leggere prima il libro! Trovo che gli attori siano molto azzeccati per la parte, Turner e la Tomlinson soprattutto! I costumi e le ambientazioni sono davvero fantastici. La bbc non si smentisce mai. Ottimo prodotto!! 😀

    RispondiElimina
  4. Io Aidan l'ho conosciuto con "Being Human" quindi, ripensando a Mitchell, capisco perché sia perfetto per il ruolo.
    Stesso dicasi per la Tomlinson: l'avevo vista prima in due film, ma poi quando l'ho vista recitare in "The White Queen" è venuto fuori tutto il suo potenziale drammatico - specialmente nella seconda metà della serie.

    RispondiElimina
  5. Ne ho sentito parlare solo di recente eppure è arrivata in Italia nello stesso anno in cui sono nata. Mi piacciono questi personaggi e il modo in cui li hai descritti;sono già innamorata di Ross Poldark,mi incuriosisce scoprire in che modo Elizabeth possa essere altezzosa e umile,antipatica e dolce,sembrerebbero controsensi ma mi fido del tuo giudizio

    RispondiElimina
  6. Sembra davvero molto interessante :)
    Lo aggiungo alla wishlist!

    RispondiElimina
  7. A parte il fatto che qualunque cosa faccia la BBC io so già che l'amerò alla follia, ma vogliamo metterci anche Aidan Turner?! xD Adoro la serie e attendo con super ansia che inizi la nuova stagione! Tra l'altro non conoscevo il libro prima di cominciarla, quindi è stato un ottimo modo per scoprirlo!

    RispondiElimina
  8. I personaggi sono tutti molto belli,peccato che in Italia non sia arrivata la nuova serie perché secondo me merita davvero!

    RispondiElimina
  9. I personaggi sono davvero intriganti e attirano l'attenzione non ho visto la serie ma ne ho sentito parlare molto bene

    RispondiElimina
  10. Spero che la serie approdi in Italia perché merita davvero, sono in fibrillazione per la seconda stagione!! Ad ogni modo, vederla in lingua è tutta un'altra cosa :3
    Mi piace tutto il cast, conoscevo Aidan sin dai tempi di "Being Human" e Eleonor da "The White Queen", l'ho rivalutata davvero molto come attrice! Poi c'è Jack Farthing che ho visto in "Riot Club" :D Gli altri non li conoscevo ma mi sono piaciuti tutti nell'interpretazione e, beh, l'attrice che interpreta Elizabeth è stata in grado di suscitare la mia antipatia xD Carinissima invece Verity :)

    RispondiElimina
  11. Ahimè sono una di quelle poche che ha visto la prima serie..quanti anni sono passati!! Speriamo che portino in Italia la seconda

    RispondiElimina
  12. Ho letto commenti molto positivi sulla serie, speriamo la trasmettano anche in Italia! Poi a quanto pare nella seconda stagione ci saranno due episodi in più rispetto alla prima :)

    RispondiElimina
  13. Anche il telefilm non è male,i personaggi sono tutti interessanti e affascinanti

    RispondiElimina
  14. Serie interessante, sicuramente da vedere!!! I personaggi mi incuriosiscono molto

    RispondiElimina