lunedì 25 luglio 2016

Books&Babies [Recensione] : I Regni del Fuoco - La Profezia dei Cinque Draghi


Prezzo: € 15,00
E-book: € 6,99
Pagine: 368
Editore: Piemme - Il Battello a Vapore
Genere: Ragazzi dai 10 anni
Pubblicazione: Maggio 2016


Le tribù dei draghi sono in guerra da generazioni per la successione al trono del Regno. Seguendo una misteriosa profezia, però, il gruppo di ribelli chiamato Artigli della pace è determinato a porre fine alla sanguinosa battaglia.
Così cinque cuccioli di tribù diverse vengono rapiti ancora nelle loro uova, nascosti per anni in una caverna segreta e chiamati, contro la loro volontà, all'estremo sacrificio per riportare la pace. Ma quando un pericolo minaccia la più debole del gruppo, i cinque prescelti decidono di rovesciare il loro destino…


Una piccola premessa: ho impiegato venti giorni a leggerlo non perchè non mi piaceva ,o non riuscivo ad andare avanti con la lettura, ma perchè il mio piccolo aiutante ha preteso che lo leggessimo assieme a voce alta e ogni tanto dovevamo fare un veloce riassunto per capire cosa succedeva.
In un mondo popolato da draghi e da strani esseri chiamati Scavenger una cruenta guerra ,tra regine-drago per il potere assoluto ,è in atto da moltissimi anni.
Una profezia potrebbe mettere fine a questa faida e per compierla servono cinque draghi di cinque tribù diverse.
Le tribù non potrebbero essere più diverse. 
Troviamo infatti i draghi Ali di sabbia, gli Ali di Fango, la tribù delle Ali di Mare, i membri degli Ali di Cielo, gli Ali di Pioggia e le Ali di Ghiaccio e per finire i misteriosi Ali di notte.
I cuccioli rapiti per far compiere la profezia vengono allevati in grotte sotterranee ed ormai sono insofferenti alla scuola/prigione in cui vivono da sempre. 
Il mastodontico Clay , un ali di fango, non riesce a far emergere il suo lato aggressivo e si sentiva goffo e lento ed ammira Tsunami ,una splendida Ali di Mare, abilissima nella lotta  con una grinta inarrestabile. 
Il serissimo Starflight è portato per lo studio e la magia come si addice ad un appartenente della tribù degli Ali di Notte. 
La piccola Sunny è una Ali di Sabbia un po' anomala e piccolina per la sua razza mentre Glory , un Ali di pioggia è a malapena tollerata dagli istruttori in quanto un rimpiazzo dell'ultimo minuto ritenuta perlopiù inutile e quindi sacrificabile.
Il loro è un gruppo affiatato nonostante le differenze che si sostiene e si vuol bene, tutti sono disposti a mettersi in gioco per gli altri.
La guerra tra regine è cruenta e caratterizzata da una cattiveria decisamente pesante che viene contrastata e bilanciata dalla bontà e dall'ingenuità dei cinque giovani draghi.
Ogni personaggio ha un'identità ben definita ed un ruolo nel gruppo. 
Mano a mano che la trama si dipana vedremo la loro evoluzione e scopriremo lati del loro carattere inaspettati e sorprendenti.
Il piccolo lettore sarà catturato dal racconto sin dalle prime pagine anche se i personaggi sono molti rischiando di confonderlo a volte con ruoli e nomi.
Leggendolo ad un bambino di sei anni spesso dovevo ricordarglieli perchè li confondeva o dimenticava; sicuramente ad un bambino più grande tutto sarà più chiaro ma i personaggi sono comunque molti e continuano ad aggiungersene!
Il libro è scorrevole e la trama originale considerato la moltitudine di scritti sull'argomento. 
Ci ha appassionati talmente tanto che attendiamo con trepidazione il prossimo libro della saga perchè crediamo che il bello debba ancora venire!








3 commenti:

  1. Buon pomeriggio! Grazie per il post! Ti auguro una buona serata!

    RispondiElimina
  2. Che bello sarà leggere un libro con il proprio bimbo *.*

    RispondiElimina
  3. Sembra molto carino!! Quanti bei libri possono leggere i bambini! *-*

    RispondiElimina