lunedì 26 settembre 2016

Anteprima [Graphic Novel]: Diciottovoltevirgolatre di Stefano Simeone

Buonasera Lettori Meravigliosi e ben trovati!
Chiudiamo la giornata con una nuova anteprima molto interessante a carattere fumettistico targata nuovamente BAO Publishing :)

Diciottovoltevirgolatre di Stefano Simeone

Il nuovo graphic novel di Stefano Simeone è la storia di Francesca e delle diciotto virgola tre volte in cui si è innamorata nella sua vita.


"Le aspettative dei bambini non si trasformano in nient'altro, spariscono e basta... 
...in barba alle leggi della termodinamica".

BAO Publishing è orgogliosa di annunciare l'uscita in libreria di Diciottovoltevirgolatre, il nuovo libro di Stefano Simeone

Giunto al suo terzo romanzo grafico, Stefano Simeone ha sviluppato un linguaggio i cui stilemi, i cui topos sono ormai familiari ai lettori. Facendosi beffe del manuale di sceneggiatura, per raccontare la vita di Francesca, tutta la vita di Francesca, e i suoi diciotto amori virgola tre, Simeone intesse un discorso corale, ma fortemente incentrato sull'atmosfera immediatamente circostante Francesca, realizzando un ambizioso racconto intimista in cui i personaggi recitano consapevolmente il ruolo di personaggi, in attesa di crescere abbastanza da diventare realmente loro stessi. 

E i flussi di coscienza con i quali di tanto in tanto l'insofferenza della protagonista sgabbia dalle incombenze e le ingiustizie della vita valgono da soli il prezzo del biglietto.

Diciottovirgolatre è disponibile in libreria dal 29 settembre 2016. 

AUTORE
Stefano Simeone – classe 1985 – è uno dei più promettenti autori del panorama fumettistico italiano. Dopo il suo esordio con Semplice (Edizioni Tunué), opera che gli è valsa il premio Romics 2013 come Miglior libro italiano e il premio Boscarato 2013 come Autore Rivelazione, nel 2013 pubblica il suo secondo graphic novel, Ogni piccolo pezzo (Bao Publishing). Autore completo, disegnatore, colorista, collabora con numerose riviste indipendenti e lavora per le principali case editrici italiane ed estere.

Nessun commento:

Posta un commento