lunedì 28 novembre 2016

Anteprima: Consigli di lettura

Buon Lunedì ColorLettori,

manca sempre meno a Natale e allora perché non dare uno sguardo in libreria per vedere cosa farci regalare e cosa regalare? Oggi vi do qualche piccolo consiglio, ma preparatevi perché è solo un assaggio...


Prezzo: € 22,00
E-book: € 9,99
Pagine: 344
Editore: Mondadori
Data Pubblicazione: 29 Novembre

Trama

Nella quiete del crepuscolo di una serata di inizio settembre, Elisa Vandersteel, una ragazza di ventitré anni, muore mentre sta andando in bicicletta lungo il fiume Charles. Sembrerebbe essere stata colpita da un fulmine, ma poiché è una bellissima giornata, è evidente che la causa debba essere un'altra. Da giorni Kay Scarpetta riceve sul suo computer ogni pomeriggio alla stessa ora un messaggio vocale con una bizzarra e inquietante filastrocca, sempre diversa, inviata da un anonimo che si firma Tailend Charlie. E proprio quando la famosa anatomopatologa giunge sulla scena della morte della povera Elisa per dare inizio alla sua indagine le arriva la settima filastrocca. Kay ha già messo al corrente di questi messaggi il suo collega Pete Marino, il marito Benton Wesley e la nipote Lucy. Quest'ultima, nonostante la sua straordinaria abilità informatica, non è stata in grado di rintracciare lo sfuggente Tailend Charlie, né riesce a capire come lui possa avere accesso a informazioni private. È evidente a tutti che l'anonimo molestatore sia coinvolto nella morte della ragazza. A complicare le cose, altre due morti sospette per folgorazione sembrano convincere Kay Scarpetta dell'esistenza di un'arma letale che uccide a distanza e che potrebbe scatenare il panico tra la popolazione se la sua esistenza diventasse di dominio pubblico. Con Caos, Patricia Cornwell firma il ventiquattresimo thriller con protagonista l'iconica Kay Scarpetta.




Prezzo: € 22,00
E-book: € 9,99
Pagine: 336
Editore: Mondadori
Data Pubblicazione: 22 Novembre

Trama

Ci aspettiamo che i giudici siano onesti e saggi. La loro integrità è alla base dell'intero sistema giudiziario. Confidiamo che garantiscano processi equi, che proteggano i diritti di tutti, che puniscano i colpevoli. Ma cosa succede quando un giudice è corrotto? Lacy Stoltz da nove anni lavora come investigatrice presso una commissione in Florida che si occupa della cattiva condotta dei giudici. È un avvocato, non un poliziotto, e ha a che fare perlopiù con denunce per violazioni minori. Ma un giorno le si presenta un caso di corruzione. Un avvocato radiato dall'albo tornato a lavorare con una nuova identità – ora si fa chiamare Greg Myers – sostiene di sapere dell'esistenza di un giudice che ha rubato più soldi di tutti i giudici corrotti d'America messi insieme. Qual è la fonte dei suoi guadagni illeciti? A quanto pare ha avuto a che fare con la costruzione di un grande casinò sulle terre dei nativi americani. La mafia locale ha finanziato il casinò che ora frutta una cifra molto consistente di denaro ogni mese. Il giudice se ne prende una parte e finge di non vedere, favorendo con le sue sentenze l'organizzazione criminale. È sicuramente un ottimo affare: tutti fanno soldi. Ma Greg Myers vuole fermarli. Il suo unico cliente è un informatore che conosce la verità e vuole spifferare tutto per riscuotere milioni di dollari, come prevede la legge della Florida. Ed è così che Greg e Lacy si incontrano. E lei sospetta immediatamente che questa faccenda possa essere davvero pericolosa. Ma pericolosa è un conto, mortale è un altro.




Prezzo: € 7,49
E-book: € 1,99
Pagine: 190
Editore: Avalon Books
Data Pubblicazione: 20 Novembre

Trama

Konrad Lenz vive ad Amburgo. Si occupa dei suoi affari guidando la sua azienda, la Stein AG, cedutagli dalla madre Corinna Stein dopo che lei si è ritirata dagli affari. Deluso dalla vita, dall'amore, dalle donne, dalla sua ex moglie. Konrad non crede più. Non crede nel potere dei sentimenti, nella possibilità di innamorarsi ancora, nella famiglia e nel futuro, a eccezione di quello professionale. La vita di Konrad Lenz prosegue lungo binari programmati. Fino al giorno in cui riceve una lettera da un notaio di Friburgo. E scopre che suo padre Dieter, dal quale non ha notizie da trent'anni ormai, è morto a Cortona, piccolo e incantato borgo dell'Italia centrale. Così dopo decenni di silenzio da parte del padre Konrad scopre, con sorpresa, di aver ereditato una tenuta in Toscana. Un viaggio in un borgo incantato, immerso in colori e profumi che richiamano alla vita e alla rinascita. Dove lentamente Konrad tornerà a credere di nuovo. Nella vita e nell'amore. Anche grazie ad Adelaide, giovane direttrice che gestisce la tenuta e alla cultura calda e avvolgente della gente d'Italia. Mentre il tempo a Cortona scivola lento, Konrad scopre i profumi di un'estate imminente, i colori e il calore della gente e il cibo tipico di quella regione. L'affascinante Giostra dell'Archidado, manifestazione medievale che si svolge ogni anno in quella città e attrae pubblico da ogni regione. In una storia d'amore e di rinascita piena di magia, speranza e humor.




Prezzo: € 19,00
E-book: € 9,99
Pagine: 411
Editore: Bompiani
Data Pubblicazione: 24 Novembre

Trama

Nel 2010, in occasione della retrospettiva che il MoMA dedicò a Marina Abramovic, più di 750mila persone aspettarono in fila fuori dal museo per avere la possibilità di sedersi di fronte all'artista e di comunicare con lei senza dire una parola, in una performance senza precedenti durata più di settecento ore. Una celebrazione di quasi cinquant'anni di performance art rivoluzionaria. Figlia di genitori comunisti, eroi di guerra sotto il regime di Tito nella Jugoslavia postbellica, Marina Abramovic fu cresciuta secondo una ferrea etica del lavoro. Agli esordi della sua carriera artistica internazionale viveva ancora con la madre e sotto il suo totale controllo, obbedendo a un rigido coprifuoco che la costringeva a rincasare entro le dieci di sera. Ma nulla potè placare la sua insaziabile curiosità, il suo desiderio di entrare in contatto con la gente e il suo senso dell'umorismo. Tutto ciò che ancora oggi la contraddistingue e dà forma alla sua vita. Al cuore di "Attraversare i muri" c'è la storia d'amore con il collega perfomance artist Ulay: una relazione sentimentale e professionale durata dodici anni, molti dei quali passati a bordo di un furgone viaggiando attraverso l'Europa, senza un soldo. Un legame che arrivò al drammatico epilogo sulla Grande Muraglia cinese. La storia di Marina Abramovic, commovente, epica e ironica, parla di un'incomparabile carriera artistica che spinge il corpo oltre i limiti della paura, del dolore, dello sfinimento e del pericolo, in una ricerca assoluta della trasformazione emotiva e spirituale. Esso stesso performance, "Attraversare i muri" è la rappresentazione vivida e potente della vita di un'artista eccezionale.




Prezzo e-book: € 2,99
Pagine: 75
Editore: eLit - Harper Collins Italia
Data Pubblicazione: 30 Novembre

Sinossi

Eh sì, lo so che siete curiosi di sapere che cosa vi aspetta nel 2017... Quando un anno è sul finire e uno nuovo sta per iniziare abbiamo la sensazione che con quel tappo di champagne che scoppia alla mezzanotte se ne vadano anche le paure, le inibizioni e i tentennamenti. E siamo pronti a tuffarci nella nostra nuova vita come nella coppetta di champagne, speranzosi che gli accumuli di sfortuna se la filino via come le tartine al salmone dal buffet. E quindi? Non vi resta che aprire questo libro, leggere le previsioni per il vostro segno, procurarvi la giusta quantità di energia sotto forma di tazza di caffè bollente e mettervi comodi (magari in pigiama) a progettare il vostro nuovo anno. Buon inizio e buona lettura, Ginny






Prezzo: € 15,00
Pagine: 480
Editore: Bompiani
Data di Pubblicazione: 17 Novembre

Sinossi

“Era un momento in cui non si sapeva bene cosa fosse la televisione e tanto meno la critica che la riguardava, ma qualcuno aveva già capito che il nuovo mezzo si stava sostituendo alla vita e solo un grande scrittore ‘mondano’ come campanile avrebbe potuto coglierne i nessi più strambi e segreti.” Aldo Grasso

Quando Campanile comincia a scrivere le sue critiche per l’”Europeo”, cui collabora dal 1958 al 1975, la televisione è nata da solo quattro anni: non si sa cosa sia, non si sa come funzioni. Nel corso di questo ventennio, scemato via via l’entusiasmo iniziale, Campanile lentamente si disamorerà del nuovo mezzo di comunicazione, di cui criticava, col consueto, impagabile acume, la moda dei telequiz, le annunciatrici tutte uguali o l’arroganza dei produttori, convinti di starsi rivolgendo unicamente a un pubblico poco più che analfabeta. L’antologia qui riproposta raccoglie le sue cronache settimanali che si offrono oggi come una fonte per gettare uno sguardo sui programmi che hanno fondato la televisione italiana, per cogliere il senso della messinscena che la civiltà di quegli anni involontariamente apprestava. Campanile fu tra i primissimi a doversi confrontare, da critico e umorista a un tempo, con uno strumento versatile, ma di cui ancora non si conoscevano né le natura né le potenzialità né, ovviamente, quale poteva essere la sua incidenza sui costumi degli italiani. Si è trovato insomma a doversi ‘inventare’ un mestiere, e in questo mestiere ha messo tutta la sua capacità di cogliere vizi segreti, tic e distorsioni di un popolo.



Prezzo e-book: € 2,99
Editore: Panesi
Data Pubblicazione: 16 Novembre

Trama

Estate 1994. La giovane Agata Salina, orfana cresciuta a Roccalago, comune immaginario dell’hinterland romano dominato da clan mafiosi e lobby politiche senza scrupoli, fa ritorno a casa per il funerale del nonno, un professore in pensione che si è preso cura di lei dopo la morte di entrambi i genitori. Agata ha intenzione di rimanere per tutta l’estate nel casale della sua infanzia perché un quotidiano romano ha accettato la sua richiesta di fare uno stage, il cui inizio coincide con l’arrivo di David, il suo fidanzato. La vacanza spensierata che i due giovani speravano di trascorrere in Italia si trasforma presto in un incubo a causa delle molestie dei vicini di casa, una coppia di mezz’età che gestisce due noti locali per conto di un’organizzazione criminale. Aiutata da Milena, la domestica albanese del nonno, Agata tenta di resistere alle violenze dei vicini e intanto si barcamena nel difficile mondo della redazione grazie all’appoggio di un giovane cronista, che le insegna come destreggiarsi fra le mille insidie che incontra sul suo cammino, soprattutto dopo che il quotidiano viene coinvolto in una storia di tangenti e rischia la chiusura. Sempre più esacerbata e spinta dalla vendetta, alla fine decide di dare ascolto a Milena e di farsi giustizia da sola.






Prezzo: € 15,90
E-book: Free
Pagine: 512
Editore: Speechless Books
Data Pubblicazione: 10 Ottobre

Trama

Mi chiamo Amleto Orciani e sono un libromane. Ho trentacinque anni e mi faccio dall’età di dodici, quando la lettura era ancora legale. Ho iniziato per scherzo con L’isola del tesoro e non ho più smesso. Leggere è la prima cosa a cui penso quando mi sveglio e l’ultima prima di andare a dormire. Sono talmente assuefatto da conoscere il significato di parole come paradosso, pennivendolo e opulenza. Insomma, uno sniffa-inchiostro senza speranza. Vivo vicino ad Ancona, lavoro come inserviente in un discount di bricolage e arrotondo spacciando romanzi alla gente della zona. La mia vita non è un granché, ma mi ci trovo. Il problema è che vorrei avere più soldi, per questo accetto di aiutare Eleonora. La ragazza è brava, ma così folle da voler cambiare il mondo dell’editoria da sola. Per seguirla mi tocca coinvolgere amici discutibili e incontrare gente che preferirebbe vedermi morto (il Bibliotecario ti dice niente?). Meno male che ho dalla mia Caterina, una camgirl con un secondo lavoro ancora meno presentabile del primo, però non sono sicuro mi possa salvare il culo, stavolta. Se ne esco vivo, giuro che smetto di leggere. Forse.

Vietato leggere all’inferno racconta la mia storia. Non insegna qualcosa che vale la pena conoscere, non ci sono buoni sentimenti o altre cazzate ma per sballarsi con gli amici è perfetto. Provalo, e fammi sapere se funziona.









Nessun commento:

Posta un commento