giovedì 2 febbraio 2017

Books&Babies [Novità] : Una gatta in fuga di Vanna Cercenà

Vanna Cercenà
UNA GATTA IN FUGA
http://www.giunti.it/media/68496x.jpg
Illustrazioni di Giulia Dragone
pp. 96, € 8.90, collana Colibrì
in libreria dal 25 gennaio 2017

Chi sono quei bambini, mamme, ragazzi che sbarcano ogni giorno sulle nostre coste?
Da dove vengono?
Che viaggio hanno fatto?
La fuga dalla guerra raccontata con gli occhi buffi di una gattina di Damasco,
che si trova a condividere questa difficile avventura con la sua piccola umana.


A Damasco vive una gatta con i suoi sei micini, ai quali insegna a capire il linguaggio degli umani. Un giorno un rumore assordante e spaventoso costringe tutti alla fuga. Una micina della cucciolata si trova persa tra i muri della città, che le si sbriciolano intorno. Mentre corre in cerca di riparo, si trova di fronte una bambina impaurita come lei, che subito la prende tra le braccia e se la mette vicino al cuore. È l’inizio di un’amicizia che neppure la guerra potrà mai spezzare.

Vanna Cercenà è nata a Firenze ed è una delle più importanti autrici italiane di libri per ragazzi. Dopo aver lavorato tanti anni nella scuola, si è dedicata a tempo pieno alla narrazione, ricevendo prestigiosi premi e riconoscimenti. Nel 2015 ha vinto il Premio Andersen come migliore scrittrice.


LA COLLANA: Nasce ad aprile 2016 la collana Colibrì, che raccoglie la migliore letteratura per ragazzi del nostro Paese e si presta ad essere un’autentica proposta di lettura per una fascia d’età a cui teniamo molto: dai 7 ai 10 anni.
La collana annovera scrittori insigniti dei premi più importanti e autori tra i più amati e affermati del panorama italiano, da Guido Sgardoli ad Angela Nanetti, da Giusi Quarenghi a Mario Lodi, a Vanna Cercenà, ma anche nuovi talenti come Christian Antonini e Simona Toma.
Colibrì ha come obiettivo principale quello di aiutare insegnanti e genitori a trasmettere un’idea di lettura come scelta libera: le storie, i linguaggi, le copertine sono tutti diversi perché eterogeneo è il pubblico a cui i libri si rivolgono, pensando soprattutto di offrire allo stesso lettore, ogni volta, nuovi mondi, nuovi personaggi, nuove esperienze.
Le informazioni utili agli adulti (temi trattati, livello di lettura ecc) sono presenti in bandella e in quarta tramite parole chiave o piccoli simboli. Giunti Editore ha deciso di non considerare i ragazzi che leggono secondo un target di età ma seguendo un criterio di approccio alla lettura: può accadere che nel leggere lo stesso testo un lettore non esperto di 10 anni abbia più difficoltà di un lettore forte di 8. Per questo al posto delle fasce di età vengono identificati tre livelli di competenza: a. in erba; b. in gamba; c. instancabili.


Nessun commento:

Posta un commento