venerdì 28 aprile 2017

Novità : DOMINA di Lisa Hilton




In libreria dal 2 maggio 2017
Pagine: 416
Prezzo: 16,90


Traffico di opere d’arte e criminalità organizzata internazionale: dopo il successo di MAESTRA il nuovo romanzo di LISA HILTON - DOMINA
Domina, il secondo capitolo della trilogia della scrittrice inglese Lisa Hilton, uscirà in Italia il 2 maggio e in contemporanea anche in Francia, Germania e Regno Unito. Il precedente romanzo, Maestra (uscito nel 2016), è stato un best seller pubblicato in 42 paesi del mondo e ha venduto solo in Italia oltre 100.000 copie.
Judith Rashleigh, l’originale protagonista della serie, è stata definita dai critici britannici come unMr. Ripley al femminile (The Times) e una moderna Becky Sharp (The Sunday Telegraph). Considerata la risposta femminista all’Anastasia Steele di Cinquanta sfumature di grigio, la protagonista di Domina si conferma un’antieroina decisa e senza scrupoli.
Anche in questo nuovo romanzo Lisa Hilton, storica dell’arte, laureata a Oxford, torna a rivelare i retroscena più oscuri e pericolosi del mondo dell’arte, trascinando nuovamente i suoi lettori nelle vicende di Judith, dove male e bene si confondono e la bellezza si intreccia ai traffici illeciti dellamafia internazionale. Se il libro precedente aveva portato alla luce le truffe milionarie delle grandi case d’asta, Domina, ambientato in buona parte in Italia e immerso nel fascino misterioso e ambiguo della laguna di Venezia, rivela il legame esistente tra il mercato delle collezioni private e la criminalità organizzata, la malavita serba e i grandi oligarchi russi.
L’autrice, con una narrazione dai toni cupi e dal ritmo serrato e tagliente, utilizza ancora una volta un grande maestro della pittura di ogni tempo come pigmalione artistico per il suo romanzo: doveMaestra aveva illuminato i tratti di modernità delle opere e dell’esistenza di Artemisia Gentileschi,Domina indaga i lati oscuri e perversi dell’animo umano attraverso le tele e la vita di Caravaggio.

Lisa Hilton (1974, Liverpool), figlia di due insegnanti del liceo, laureata ad Oxford, ha studiato Storia dell’Arte a Firenze e a Parigi. Ha all’attivo numerose pubblicazioni accademiche e collaborazioni con le più celebri testate anglosassoni, tra cui The Spectator, The Times Literary Supplement, Literary Review, Vogue, Elle, The Observer,The Independent e The Daily Telegraph. Parla perfettamente italiano, francese e spagnolo. Domina è il secondo capitolo della trilogia incentrata sull’ambiziosa Judith Rashleigh in via di pubblicazione in tutto il mondo. Il primo romanzo, Maestra, è stato un successo internazionale.

Nessun commento:

Posta un commento