venerdì 9 giugno 2017

Recensione: Love for Love di Claire Contreras


Prezzo: € 9,90
E-book: € 4,99
Pagine: 317
Editore: Newton Compton
Genere: Romance New Adult

Jensen e Mia erano anime gemelle, insieme erano amore puro, ma poi lui é andato al college e hanno deciso di avere una relazione aperta, senza impegni e Jensen ha commesso un errore, ha messo incinta una ragazza e tutto per lui e Mia é crollato... Cinque anni dopo Jensen e Mia si ritrovano a dover lavorare insieme, lui non l'ha mai dimenticata, ha fatto di tutto per riconquistarla e forse finalmente riuscirà a dimostrarle quanto la ama!

Adoro la Contreras, adoro come scrive e adoro i suoi personaggi, così veri, così convincenti e soprattutto fatti di emozioni forti e travolgenti. Mi sono innamorata fin dal primo libro di Jensen e Mia, mi incuriosiva la loro storia, il modo in cui si evitavano pur essendo chiaro che tra loro c'era ancora qualcosa e finalmente con Love for love ho potuto saperne di più.
Quella di Jensen e Mia è la storia delle seconde possibilità, di un amore che non si dimentica e che torna prepotente e travolgente: Jensen è l'uomo perfetto nonostante i suoi difetti e i suoi errori, sa sempre cosa dire e quando dirlo, non ha paura a parlare dei suoi sentimenti ed è disposto a tutto pur di riconquistare l'unico vero grande amore della sua vita.
La storia è raccontata in gran parte dal punto di vista di Mia, ma a fine di ogni capitolo viene riportato ciò che Jensen scrive nella sua rubrica domenicale, in cui parla di se e non ha paura a raccontare del suo grande amore.
Love for love è tutto sentimenti e risate, la storia è resa speciale non solo dai due protagonisti, ma anche dai loro amici e parenti, che cercano in tutti i modi di aiutarli a ritrovarsi... Ritroviamo naturalmente Oliver e Elle, con un Oliver super nerd e zio premuroso e dolcissimo con la piccola Olivia, Rob, il fratello gay di Mia alle prese con il suo fidanzato brasiliano e naturalmente Victor, dalle battute taglienti. Conosceremo meglio anche i genitori di  Mia e ad ogni loro scena insieme ai figli vi sarà impossibile ridere.
Farsi coinvolgere dalle storie di ogni personaggio e soprattutto dai sentimenti di Mia e Jensen è impossibile ed anche se la voce narrante è Mia il vero protagonista è Jensen, sempre presente, così disarmante e tremendamente testardo! Mia invece è insicura, fragile, ma capace di ascoltare il suo cuore e con grande coraggio decidere di perdonare l'uomo che quel cuore gliel'ha strappato a forza dal petto.
La Contreras ancora una volta punta dritto al cuore del lettore, gli parla di amori sofferti e combattuti, di speranza e di seconde possibilità, riuscendo a non esser mai troppo sdolcinata, raccontando della vita di tutti i giorni e regalando un sogno ad occhi aperti.
Love for love è una lettura dolce, romantica, travolgente e con il giusto equilibrio tra romanticismo e momenti più hot, è un libro che si legge tutto d'un fiato, che non annoia mai e che con la sua storia rende impossibile al lettore distrarsi, tenendolo con Mia e Jensen fino alla fine.






Nessun commento:

Posta un commento