LE NOSTRE RECENSIONI


Recensione: Un posto accanto a te di Brittainy C. Cherry

UN POSTO ACCANTO A TE


di Brittainy C. Cherry

Prezzo: € 10,00 | Ebook: €  1,99 |
Pagine: 351| Genere: Romance YA |
Editore: Newton Compton | Data di pubblicazione:  2 Novembre

Trama

Momenti: le nostre vite sono un susseguirsi di momenti. Alcuni terribilmente dolorosi e pieni di rimpianto. Alcuni splendidi e carichi di promesse per il futuro. Ho vissuto molti momenti nel corso della mia vita: momenti che mi hanno cambiata, momenti che mi hanno messa alla prova. Momenti che mi hanno spaventata e momenti che mi hanno trascinata giù verso il fondo. Comunque, i più importanti - quelli che mi hanno spezzato il cuore o fatto trattenere il respiro - includono tutti lui. Avevo dieci anni quando ho perso la voce. Un pezzo di me mi è stato portato via, e l'unica persona al mondo in grado di "sentire" il mio silenzio era Brooks Griffin. Lui è stato la luce durante i miei giorni più oscuri, la promessa di un domani, finché non ha avuto luogo la sua tragedia personale. Una tragedia che l'ha trascinato in un abisso. Questa è la storia di un ragazzo e una ragazza che si sono amati a vicenda senza amare se stessi. Una storia di vita e di morte. Di amore e di promesse infrante. Di momenti.


  
 


IL MIO PENSIERO SUL LIBRO

Ho scoperto la Cherry per caso, su consiglio di alcune amiche ed é stato subito amore, perché questa autrice scrive storie uniche, differenti, che spezzano il cuore, ma nello stesso tempo emozionano e donano al lettore grandi gioie.
Con Un posto accanto a te la Cherry ha preso il mio cuore, lo ha fatto a pezzettini piccolini e lo ha messo in un frullatore, per fortuna però alla fine me lo ha restituito sano e salvo e colpo di gioia!
Ho amato tantissimo Infinite volte, ma Un posto accanto a me è su un altro livello, poche pagine ed ero persa, totalmente rapita e innamorata sia della storia sia dei protagonisti, incapace di smettere di leggere e completamente in balia delle mille emozioni che mi travolgevano pagina dopo pagina: rabbia, paura, amore, dolore e gioia.
Ho pianto più e più volte leggendo questo libro, ho sentito il cuore sciogliersi quando Brook e Maggie si scambiano il loro primo goffo g-bacio, sorridendo per le emozioni descritte da Brook, che era nella fase "io odio le femmine" e si ritrova confuso e piacevolmente sorpreso!
Maggie e Brook si conosco quando hanno 8 anni, verso i 10 qualcosa tra loro cambia e purtroppo Maggie resta vittima di un fatto traumatico che la porta a non parlare più e a soffrire di agorafobia: da quel momento in poi Brook diviene l'ancora di magie, lui la ascolta anche quando sta in silenzio, la comprende e non l'abbandona.
Poche pagine e subito entrerete in sintonia con i protagonisti, scoprirete il lato più dolce di Brook e la fragilità di Maggie, lo spirito tormentato di sua sorella e lil dolore in cui si abbandona la madre dopo il suo incidente, vi divertirete scoprendo il gruppo musicale creato da Brook e dal fratello di Maggie e vi perderete completamente nelle loro vite, esplorandole, facendole vostre, ridendo con loro e ahimè soffrendo insieme a loro.
Un posto accanto a te parla della vita, di quanto può esser difficile affrontarla, di quanto a volte può esser crudele con dei bambini e di come l'amicizia e l'amore siano la miglior cura per delle ferite così profonde che faticano a guarire.
Protagonisti silenziosi di questo libro sono la musica e i libri: Brook aiuta Maggie facendole ascoltare le sue canzoni preferite, giorno dopo giorno si ritrovano sdraiati in silenzio in camera di Maggie ad ascoltare musica e Maggie dona a Brook i suoi libri pieni di annotazioni e pensieri, anno dopo anno il loro rapporto si fortifica, matura e alla fine diventa qualcosa di più, ma ad un certo punto l'amore non basterà più, ma musica e libri continueranno a tenerli uniti anche da lontano, anche quando prenderanno le distanze l'uno dall'altro e tutto sembrerà perduto...
Il rapporto tra Magie e Brook è pura poesia, è delicato, dolce, passionale, ci insegna che non sempre le persone possono essere aggiustate, che si può amare qualcuno anche se a pezzi, accettandolo, comprendendolo e sorreggendolo nei momenti più difficili.
Verso la fine tutto cambia, tutto si ribalta, la verità verrà a galla e ad un certo punto sarà Maggie a dover diventare un'ancora, riuscirà a superare il suo demone per amore di Brook? E Brook riuscirà ad andare oltre ai demoni che improvvisamente lo investono e cambiano la sua vita?
Innamorarsi di Brook e Maggie è facile, staccarsi da loro è una delle cose più difficili che dovrà fare il lettore una volta arrivato alla fine e alla fine ci arriverete provati, prosciugati, ma con un cuore folle e colmo!
Di questa serie devo ancora leggere Ti amo per caso, ma per ora Un posto accanto a me è il mio preferito in assoluto: in questo libro l'autrice ha messo insieme romanticismo e tragedie, ha reso leggera la lettura inserendo momenti più soft e divertenti e ha dato vita ad un vero capolavoro.
Un posto accanto a te è un libro perfetto, non potete assolutamente farvelo sfuggire e non importa se non avete letto nulla di questa autrice, perché ogni suo libro è auto-conclusivo, è una storia a se e può esser letto senza seguire l'ordine di uscita.









Commenti