LE NOSTRE RECENSIONI


Recensione: Brent di SR Grey

Buonasera Colors,

oggi vi parlo di un nuovo sport romance che ha come protagonista un giocatore di hockey... pronti a scoprire cosa ne penso?

BRENT

di SR Grey

Prezzo: € --- | Ebook: € 4,99 |
Pagine: 326  | Genere: Sport Romance NA |
Editore: Quixote Edizioni Data di pubblicazione:  15 Novembre

Trama

Brent Oliver, superstar dell’hockey, ha proprio tutto: bellezza, carisma, dozzine di contratti pubblicitari e una carriera spettacolare. Un attimo. Cancellate l’ultima voce. Brent ha il talento e le abilità necessarie per ottenere un posto nel firmamento dell’hockey. Ma qualcosa non va. Ha perso il suo tocco magico e non riesce più a ritrovarlo. Ed ecco a voi Aubrey Shelburne, life coach delle star. Aubrey ha lavorato con diverse celebrità problematiche, ma non ha mai incontrato nessuno come Brent Oliver. Oppure sì? A quanto pare, una notte di bagordi e festeggiamenti, che si conclude con il risveglio di Aubrey nel letto di uno sconosciuto sta per presentarle un conto salato, fregandola alla grande. Sempre che non lo faccia prima Brent. Nel tentativo di tenere a bada un’attrazione senza precedenti, Aubrey e Brent devono imparare a lavorare insieme. Ma non è un’impresa facile quando tra loro la tensione è sempre altissima e sono continuamente ai ferri corti. Questa relazione è un disastro preannunciato? O è scritta nel destino?


  
 


IL MIO PENSIERO SUL LIBRO

Come ho detto più volte adoro gli sport romance, soprattutto se lo sport in questione è l'hockey su ghiaccio e Brent rientra perfettamente nelle mie preferenze, inoltre la trama ha destato subito la mia curiosità e mi sono lanciata nella lettura.
La storia di Brent e Aubrey inizia un po' lentamente, attraverso il doppio punto di vista alternato nei primi capitoli la Grey ci introduce i due protagonisti, aiutandoci a farci un'idea piuttosto precisa di entrambi, anche se devo ammettere che proprio i primi capitoli sono quelli più lenti, non catturano immediatamente l'attenzione del lettore e non lo coinvolgono pienamente.
Man mano che si va avanti nella lettura la storia si fa piuttosto interessante, innanzi tutto Brenti e Aubrey si incontrano in maniera casuale, quasi non si sopportano all'inizio e quando scoprono di dover lavorare a stretto contatto non appaiono per nulla felici. 
Tra Aubrey e Brent non è amore a prima vista, c'è sicuramente dell'attrazione, ma inizialmente si detestano, la convivenza forzata li porta spesso a litigare, ma col tempo si avvicinano sempre di più, imparano a conoscersi e tra i due si instaura una certa confidenza, diventano più intimi e alla fine cedono sia alla passione sia ai sentimenti.
Il ritmo narrativo è serrato, la lettura scorre via veloce e sia i protagonisti sia alcuni personaggi secondari son ben delineati, hanno caratteristiche precise e per il lettore è facile inquadrarli e farsi un'idea precisa su ognuno, purtroppo però personalmente non sono riuscita a farmi coinvolgere più di tanto dalla storia d'amore, forse perché mi dava l'idea di qualcosa già letto, scontato... i due protagonisti si punzecchiano continuamente, battibeccano, non mancano momenti in cui ci si ritrova a sorridere, ma non trasmettono grandi emozioni e il lettore resta uno spettatore distratto e un po' distaccato.
Le scene di sesso sono ben equilibrate, mai eccessive e ben descritte e anche la componente sportiva è ben curata e non appesantisce affatto la storia.
Nel complesso Brent è una lettura leggera, con dei personaggi poco impegnativi e una storia senza grandi drammi, con qualche piccolo momento più difficile, ma nel complesso tutto fila liscio.
Personalmente non sono riuscita a farmi coinvolgere totalmente dalla storia dei due protagonisti, ma in compenso mi hanno incuriosito molto alcuni personaggi secondari di cui spero di leggere presto i libri... Per concludere non mi sento di sconsigliare Brent, penso infatti che nonostante la storia ci metta un po' a prendere il volo e che i protagonisti sono poco coinvolgenti nel complesso è una lettura molto soft, perfetta per passare il tempo in totale relax, facendosi qualche risata con i due protagonisti.







Commenti

Posta un commento